Il turno infrasettimanale è quello più temuto da chi gioca a Fantacalcio per una serie di buone ragioni riguardanti i giocatori. Infatti, c'è chi si è infortunato, chi invece non è stato affatto schierato per via del turnover e chi invece è stato espulso. Ma il campionato procede incurabile di tutto ciò e, sabato 31 ottobre, nella sera di Halloween si giocherà un'altra giornata. E vediamo allora, le dritte sulla formazione da schierare e gli assenti di questo 11° turno DI Serie A.

Dritte fantacalcio

Come detto più volte, prima di decidere quale giocatore schierare nella propria formazione, bisogna dare un'occhiata alle probabili formazioni e alle partite che si disputeranno.

Infatti, sono da prendere in considerazione partite dure come quella di Juventus-Torino e Inter-Roma, perché, bene o male, tutto può succedere. Vediamo quali giocatori sono visti di buon occhio:

Juventus-Torino: per questa 11 giornata di Serie A, hanno riposato Quagliarella e Morata, dunque avranno forze fresche per il Derby. Chiellini è stato squalificato mentre Lichtsteiner, Asamoah e Pereyra sono out. Per il Torino mancheranno Farneroud, Maksimovic, Avelar , Obi, Jansson, Martinez e Gazzi.

Inter-Roma: la Roma attende con ansia il risveglio di Dzeko e nel frattempo, per questa sfida, non avranno a disposizione Totti, Strootman e Keita.

L'Inter invece, dovrà rinunciare allo squaliicato Melo.

Fiorentina-Frosinone: Kalinic farà turnover, al suo posto verrà schierato Babacar. tornerà arruolabile Marcos Alonso che, pur essendo un difensore viene schierato a centrocampo. Bene Marcos Alonso, Borja Valero e Ilicic.

Bologna-Atalanta: sono tre gli assenti del Bologna: Zuculini, Krafth e Oikonomou. L'Atalanta sfrutterà questa trasferta per tornare a vincere, dunque sono da schierare Moralez e Gomez come centrocampisti.

Carpi-Verona: entrambe le squadre hanno la peggior difesa della Serie A, per cui da evitare di schierare i due portieri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A A.S. Roma

Bene Di Gaudio e Gabriel Silva che giocano come esterni di centrocampo ed hanno un'alta percentuale di andare a segno o di realizzare assist.

Genoa-Napoli: ottimo Perotti del Genoa, pur essendo un centrocampista gioca nel tridente d'attacco. Il Napoli potrebbe presentarsi stanco a questa partita e, sicuramente, qualche titolare riposerà. Assenti Pandev, Marchese e També al Genoa.

Udinese-Sassuolo: squalificati Peluso e Sansone nel Sassuolo mentre all'Udinese mancano tanti giocatori quali Kone, Zapata, Romo, Domizzi, Merkel.

Guilherme e Iturra (sq). Da schierare Edenilson che ha una buona media e Di Natale.

Lazio-Milan: l'uomo del momento è Biglia, ha una buona media e prende ottimi bonus. Nel Milan è visto di buon occhio Bonaventura che giocherà davanti con Bacca e Cerci.

Chievo-Sampdoria: al momento queste due squadre non ingranano, per cui la partita finirà con pochi gol. Da schierare Eder della Sampdoria oltre a Viviano, il portiere potrebbe non subire gol.

Palermo-Empoli: discorso identico a quello della partita precedente.

Tuttavia, sono da schierare Lazaar e Rispoli, prima o poi andranno a segno. Squalificato Diousse che si va ad aggiungere alla lista degli indisponibili del Palermo.

La formazione ideale

Ecco un esempio della formazione ideale da impostare per questo 11° turno di Serie A:

  • Modulo 3-4-3: Viviano- Rispoli, Alonso, Gabriel Silva - Valero, Moralez, Ilicic, Perisic- Higuain, Quagliarella, Muriel/Kalinic.
  • Modulo 4-3-3: Szczesny- Mario Rui, Basta, Romagnoli, Manolas- Biglia, Gomez, Castro- Higuain, Eder, Bacca
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto