Il girone C di Lega Pro, continua ad essere difficile e complesso e anche molto seguito. A confermare la complessità del girone, basta guardare le statistiche. Anche le squadre attualmente in difficoltà, che occupano gli ultimi posti della classifica, hanno comunque alcuni numeri interessanti da sciorinare. La difesa peggiore del campionato è quella della Lupa Castelli Romani, con 13 reti subite in 7 gare, seguita da Catanzaro, con 11 reti subite, Monopoli e Juve Stabia con 10.

Dunque, nessuna squadra ha una media con più di 2 reti subite a partita, ad indicare l'equilibrio che domina in campionato.

In attacco, al primo posto il Foggia, con 12 reti, al secondo posto Fidelis Andria e Catania, con 11 reti. Mentre la Paganese del capocannoniere Caccavalloha realizzato 8 reti in tutto. In ritardo Lecce e Benevento, con 5 reti realizzatea testa, ma la differenza resta nelle reti subite: i campani ne hanno subite 5, i salentini 9.

La differenza reti migliore è quella del Catania: più 5, tra le 11 reti realizzate e le 6 subite. SeguonoCasertana e Messina, con più 4.Sono 8 le reti fatte e 4 quelle subite dai campani, mentre il Messina ha segnato 7 reti e ne ha subite 3. La peggior differenza reti, quella della Lupa Castelli Romani, con meno 7: frutto di 6 reti fatte e 13 subite.

Classifica dopo i primi tempi

Se le partite finissero dopo i primi tempi, tutto sarebbe diverso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Dopo i primi 45 minuti, la classifica vedrebbe l'Ischia Isolaverde al primo posto. La squadra campana avrebbe 15 punti al posto dei 14 reali. Al secondo posto, la Fidelis Andria, con 13 punti, al terzo posto il Messina con 12 punti.

Tra le peggiori squadre, invece, Lecce e Catanzaro, con 6 punti conquistati nell'intervallo: i calabresi ne hanno conquistati soltanto 5 a fine gara. I giallorossi hanno difficoltà nel primo tempo, per poi riprendersi nella ripresa,quando hannoconquistato 10 punti.Non bene nel primo tempo il Cosenza, con soli 5 punti conquistati, mentre all'ultimo posto in classifica ecco il Matera, con 4 punti conquistati nella prima frazione di gara.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto