Due interessantissimi confronti andremo di seguito ad analizzare per la nona giornata di Premier League, che si apre sabato 17 ottobre con l’anticipo Tottenham-Liverpool alle 13.45 e prosegue alle ore 16.00 con altri sei match in calendario, tra i quali spiccano Crystal Palace-West Ham, un confronto tra due rivelazioni di questo inizio torneo e Southampton-Leicester, una sfida anche un po’ italiana con Pellè in campo e Ranieri sulla panchina ospite. Ecco dunque l’analisi di queste sfide, precedenti e pronostico.

Crystal Palace-West Ham: derby londinese di alta classifica, puntiamo sul pareggio

Quello che andrà in scena al Selhurst Park è un derby londinese di alta classifica: quarto della classe il Crystal Palace che viaggia in compagnia dell’altra gradevolissima sorpresa Leicester a soli tre punti dalla capolista Manchester City. Sesti in graduatoria gli Hammers sono appena un punto indietro al Crystal Palace. E’ un match quindi tutto da seguire che offre anche il confronto tra due dei migliori tecnici di Premier League: Alan Pardew e Tony Pulis, allenatori per i quali a noi resta un mistero, con il massimo rispetto per Crystal Palace e West Ham, il perché non siano alla guida di una delle big del calcio inglese.

Nel turno prima della sosta eagles vittoriosi in casa con il WBA(2-0) e pareggio hammers a Sunderland(2-2).

Precedenti e pronostico: 3-1 West Ham lo scorso anno al Selhurst Park, punteggio reso pari pari dal Crystal Palace nel match di ritorno in casa hammers. Pronostico: partita che nasce all’insegna dell’equilibrio, la divisione della posta ci può stare tutta: X.

Southampton-Leicester: padroni di casa favoriti, ospiti ancora imbattuti fuori, siamo prudenti

Bella sfida al St. Mary’s Stadium, il Southampton attraversa un periodo di forma smagliante, proveniente dalla netta vittoria(3-1) a Stamford Bridge contro i campioni in carica del Chelsea in un match che ha visto grande protagonista Graziano Pellè, autore di un gol e di due assist vincenti ha messo praticamente lo zampino su tutte le marcature della sua squadra.

Il Leicester di Ranieri è a sua volta reduce da una vittoria esterna, sul campo della matricola Norwich; a quota 15 i foxies precedono di tre punti in classifica gli avversari, per mister Koeman e i suoi c’è dunque la possibilità dell’aggancio, per centrarlo serve la terza vittoria consecutiva.

Precedenti e pronostico: con una doppietta di Shane Long il Southampton vinse la partita dello scorso anno al St. Mary’s Stadium; con lo stesso punteggio di 0-2 l’ultimo blitz Leicester, in Championship nella stagione 2011/12. L’ultima divisione della posta risale al 2005(0-0). Pronostico: padroni di casa complessivamente forse superiori, ma il Leicester è ancora imbattuto fuori casa, l’1 fisso ci può stare, ma preferiamo essere prudenti in questa sfida: 1X il nostro consiglio.