Non si ferma il campionato di calcio di Serie A e prosegue con l'11° turno nella giornata di Halloween, ossia sabato 31 ottobre.In questo articolo vedremo l'analisi, le probabili formazioni e i pronostici di Lazio-Milan e Chievo-Sampdoria. Ma le partite più attese di questa giornata sono Inter-Roma e Juventus-Torino: la prima è quella più interessante visto che in palio c'è il primo posto in classifica.

Analisi e formazioni di Lazio-Milan

Un altro big-match dell'11^ giornata di Serie A è Lazio-Milan, una sfida particolare fra due squadre molto competitive, ma che procedono fra una serie di alti e bassi. La Lazio, dopo essere stata fra i primi posti in classifica, ha mollato le redini ed è scesa al 6° posto. La recente disfatta con l'Atalanta però, non ha intaccato il morale della squadra che si è già buttata sugli allenamenti per affrontare l'11 rossonero che, domenica sera si presenterà all'Olimpico di Roma.

Per questa sfida tornano arruolabili Radu e Mauricio che partiranno dal 1° minuto. Mancheranno per infortuni vari Parolo, Keita e De Vrij mentre, in attacco c'è il dubbio su chi schierare fra Klose e Djordjevc. La stagione del Milan, rispetto all'anno scorso è un pochino migliorata, ma ancora Mihajlovic ha del lavoro da fare. Durante la sessione estiva di mercato non sono state fatte le operazioni giuste per quanto riguarda il reparto arretrato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

Infatti, il problema dei rossoneri è proprio la difesa che fa acqua da tutte le parti. In questi giorni, Mihajlovic ha fatto alcune modifiche: Diego Lopez è stato mandato in panchina per fare spazio a Donnarumma e, in attacco Bacca giocherà in un tridente con Bonaventura e Cerci. Ecco le probabili formazioni Lazio-Milan:

  • Lazio (4-2-3-1): Marchetti- Basta, Gentiletti, Mauricio, Lulic- Cataldi, Biglia- Candreva, Mauri, Anderson- Klose.
  • Milan (4-3-3): Donnarumma- De Sciglio, Alex, Romagnoli, Antonelli- Kucka, Montolivo, Bertolacci, Cerci, Bacca, Bonaventura.

Chievo-Sampdoria, analisi e formazioni

Il 2 novembre ci saranno due partite di Serie A, una di queste è Chievo-Sampdoria. Il Chievo, ha iniziato la stagione con il piede giusto, ma purtroppo è durato poco questo filone positivo perché, dai primi posti in classifica, i clivensi sono scesi all'11° posto a pari punti con la Juventus.

Durante il turno infrasettimanale, mister Maran ha perso Frey per una lussazione alla spalla e, al suo posto giocherà Cacciatore. Birsa, che ha giocato poco, si posizionerà come sempre dietro ai due attaccanti e sarà senz'altro riposato e pronto per la delicata sfida contro la Sampdoria. Quest'ultima pure stava andando bene all'inizio della stagione ma, a causa di alcune disfatte, adesso gli uomini di Zenga occupano il 9° posto. Muriel, che ha giocato poco giovedì, partirà titolare affianco dell'insostituibile Eder.

Ecco le probabili formazioni Chievo-Sampdoria:

  • Chievo (4-3-1-2): Bizzarri- Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi- Castro, Radovanovic, Pinzi- Birsa- Meggiorini, Paloschi.
  • Sampdoria: (4-3-1-2): Viviano- Cassani, Silvestre, Zukanovic,Mesbah- Barreto, Fernando, Soriano- Correa- Eder, Muriel.

Pronostici Serie A

Lazio-Milan: la Lazio in casa è molto forte e compatta, inoltre ritorna Djordjevic. Il Milan non riesce a ingranare e per questo motivo, i pronostici saranno 1 fisso e over 2.50.

Chievo-Sampdoria: entrambe non stanno andando bene in campionato. Il Chievo è da parecchio che non vince quindi questa potrebbe essere la volta buona I pronostici saranno under 2.50 e la doppia chance 1X.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto