Più ci si avvicina a gennaio più crescono le voci di calciomercato riguardanti le big del nostro campionato. Il Milan in queste ultime ore è al centro di numerose possibili trattative e l'ultima in ordine di tempo è quella che vede i rossoneri sulle tracce di Diego Perotti, centrocampista offensivo del Genoa che potrebbe sbarcare a Milanello in vista di gennaio. L'argentino piace molto a Sinisa Mihajlovic e, secondo quanto affermato da TuttoSport, il club meneghino starebbe pensando a lui come alternativa a Vazquez per il quale sembra difficile che possa chiudersi l'operazione per acquistarlo già in inverno.

Pubblicità
Pubblicità

Gli ottimi rapporti tra Adriano Galliani, amministratore delegato dei rossoneri, ed Enrico Preziosi, presidente dei rossoblu, potrebbero favorire la buona riuscita dell'operazione, con il Milan pronto a mettere sul piatto anche alcuni giocatori che non rientrano più nei piani tattici di questa stagione come Suso e Honda. Lo spagnolo dovrebbe lasciare la squadra in prestito per non rischiare di perdere un potenziale talento che ancora non ha avuto il modo di mettersi in mostra. 

Calciomercato Milan, ancora vivo il sogno Ibrahimovic

Come detto precedentemente, l'arrivo di Perotti è subordinato al mancato acquisto di Vazquez.

Pubblicità

Se i rossoneri non riusciranno ad assicurarsi l'italo-argentino a gennaio è molto probabile che l'affare con il Palermo possa essere solamente rimandato in vista della prossima estate quando il club meneghino cercherà di costruire la squadra per la stagione 2016/2017. Una stagione che ha già un sogno per i tifosi del Milan, riportare in rossonero Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ha riacceso le speranze il giorno dopo la doppietta con la nazionale svedese contro la Danimarca che hanno regalato la qualificazione agli europei del 2016.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il centravanti del Psg ha infatti dichiarato a SkySports di non sapere ancora dove chiuderà la sua carriera: "Ho un contratto con il Psg ancora per sei mesi, non so ancora dire dove concluderò la mia carriera". Classe 1981, Ibrahimovic è corteggiato dalla MLS, ma il Milan è pronto a fare un tentativo per cercare di assicurarsi l'asso del club transalpino a parametro zero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto