La dodicesima giornata del campionato di calcio italiano si è conclusa. La Serie A 2015-2016 tornerà tra un paio di settimane visto che dovrà lasciare spazio alle nazionali. L’Italia del ct Antonio Conte dovrà affrontare due match amichevoli nei prossimi giorni, ma nel frattempo andiamo a scoprire la classifica dei marcatori aggiornata. In vetta ci sono stati diversi movimenti, con Gonzalo Higuaín che ha messo a referto il suo goal numero 9 in campionato con il Napoli, nella partita contro l’Udinese, agguantando così al primo posto l’italo-brasiliano Éder, rimasto a secco nel posticipo tra Sampdoria e Fiorentina.

Per l’attaccante blucerchiato, però, ci sono 2 rigori messi a segno quest’anno. Sale al terzo posto della classifica dei goleador il viola Nikola Kalinić, vera rivelazione di questa stagione con 7 reti all’attivo fino a questo momento. Proprio nell’ultima sfida a Marassi ha segnato l’ultima rete, che lo ha consacrato come bomber di trasferta, visto che gran parte dei centri li ha realizzati fuori casa.

Serie A: classifica dei goleador, Gervinho sale al quarto posto

In quarta posizione si porta a sorpresa Gervinho, con 6 goal nella Roma. E pensare che quest’anno avrebbe dovuto fare solo la riserva visti i grandi acquisti in attacco messi a segno dalla società giallorossa. Saranno contenti coloro che hanno puntato sull'ivoriano al fantacalcio. Appaiati troviamo anche Lorenzo Insigne del Napoli e Carlos Bacca del Milan (1 rigore), ma entrambi rimasti a secco nell’ultimo turno di campionato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

Ad una lunghezza di distanza abbiamo Paulo Dybala della Juventus (2 rigori), che ha segnato domenica contro l’Empoli entrando dalla panchina. Assieme al bianconero ci sono anche i due romanisti Miralem Pjanić e Mohamed Salah. Con 4 goal troviamo Daniele Baselli e Fabio Quagliarella (Torino), Felipe Anderson (Lazio), Luis Muriel (Sampdoria), Alberto Paloschi (Chievo), Leonardo Pavoletti (Genoa), Riccardo Saponara (Empoli), Khouma el Babacar e Josip Ilicic (Fiorentina).

Quest’ultimo, così come l’attacante dei grifoni, hanno segnato questa domenica, con lo sloveno che vanta un record di quattro segnature dagli undici metri.

Tra gli altri attaccanti che hanno smosso la loro classifica ci sono Alberto Gilardino del Palermo, autore della rete decisiva nella sfida contro il Chievo, Massimo Maccarone dell’Empoli e Nicola Sansone del Sassuolo, oltre a Serge Gakpé del Genoa, che ha pareggiato contro il Frosinone nonostante l’inferiorità numerica della sua squadra.

Hanno messo a referto un goal in questo turno, salendo a quota 2 reti, anche Leonardo Blanchard del Frosinone, Emanuele Giaccherini del Bologna, Mario Mandžukić della Juventus ed Edin Džeko della Roma nel derby contro la Lazio dal dischetto. Sono entrati in classifica con la loro prima segnatura in Serie A quest’anno anche Modibo Diakité del Frosinone, Godfred Donsah del Bologna, Patrice Evra della Juventus e Geoffrey Kondogbia dell’Inter.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto