Si giocano le qualificazioni mondiali non soltanto in Africa, ma anche in Sudamerica, dove siamo giunti alla quarta giornata di un girone che per adesso è davvero molto equilibrato, con Brasile e Argentina che devono inseguire dopo non aver brillato affatto nelle prime uscite. In testa alla classifica per il momento c'è l'Ecuador, a punteggio pieno, autentica rivelazione avendo vinto sempre. Ecco comunque i consigli per le scommesse per queste cinque partite.

I pronostici del quarto turno

Colombia-Argentina X: dopo aver pareggiato in Cile, adesso la Colombia avrebbe bisogno di un successo per rilanciare le proprie ambizioni di classifica.

Ma di fronte avrà un'Argentina in palese affanno, con appena due punti conquistati in tre gare. Lavezzi e compagni dovrebbero fare di tutto per ottenere un successo in trasferta, ma la Colombia è una squadra davvero forte. Pronostici davvero molto difficili per questo incontro. Venezuela-Ecuador 2: con tre vittorie in tre incontri disputati l'Ecuador ha innestato il turno in queste qualificazioni sudamericane verso i prossimi mondiali. Sulla carta il calendario dà una mano alla formazione ospite, considerato che il Venezuela fin qui non ha affatto convinto, perdendo sempre, tanto da essere l'unica squadra ferma a quota zero punti.

Paraguay-Bolivia 1: dovrebbe prevalere il fattore campo in questo incontro, con il Paraguay che per adesso sta tenendo il passo delle grandi, anche se è reduce da uno scivolone inatteso in Perù.

L'impressione è che i biancorossi possano rialzarsi già in questo turno contro una Bolivia non irresistibile in trasferta. Uruguay-Cile gol: si preannuncia una sfida molto equilibrata fra due squadre che ai prossimi mondiali intendono essere protagoniste. La classifica ci dice che il Cile è imbattuto, con 7 punti, uno in più dell'Uruguay.

Potremmo assistere ad una partita con almeno una rete per parte. Brasile-Perù 1: dopo aver ottenuto un punto in Argentina, risultato sicuramente positivo per i verdeoro, adesso il Brasile deve innestare il turno per staccare le rivali in questo girone di qualificazione verso i prossimi mondiali. La squadra di Dunga ha senz'altro maggiore qualità rispetto al Perù e il turno casalingo dovrebbe agevolare il successo dei padroni di casa.