Martedì 3 novembre si giocheranno due match molto intriganti, validi per la quarta giornata di Champions League. Stiamo parlando del big match tra Real Madrid e Paris Saint Germain e della sfida tra i portoghesi del Benfica ed i turchi del Galatasaray. Ecco la nostra analisi e la nostra guida per il pronostico delle due gare.

Puntiamo sull'uno fisso per la sfida tra il Real e il Psg

Le due squadre si trovano alla testa del girone A, avendo conquistato entrambe sette punti in classifica. La gara d'andata fu molto equilibrata e terminò sul punteggio di zero a zero.

Il match costituisce una specie di spareggio per il primo posto in classifica, perciò i due allenatori non ricorreranno al turnover. Secondo le statistiche, il Real Madrid si trova al primo posto della Liga e si presenta a questo match dopo la bella vittoria contro il Las Palmas. Il Psg, invece, arriva a questa gara dopo la bella vittoria contro il Rennes e sta letteralmente dominando il campionato francese. Crediamo che sarà un match molto equilibrato, considerando il numero delle stelle in campo; riteniamo però che il Real Madrid abbia tutte le potenzialità per sfruttare il fattore campo e battere i francesi. Vi consigliamo dunque di puntare sull'uno fisso; come seconda chance scegliamo il Goal.

Scegliamo l'Under 2,50 per la gara tra Benfica e Galatasaray

Match davvero molto importante per quanto riguarda il girone C: il Benfica si trova infatti al secondo posto del girone, avendo conquistato sei punti in classifica, mentre i turchi occupano la terza posizione con quattro punti. I portoghesi hanno vinto le prime partite contro l'Astana e l'Atletico Madrid, ma poi hanno perso lo scorso match proprio contro il Galatasaray, pur andando in vantaggio.

Contro il Benfica, i turchi hanno dimostrato di avere tutte le potenzialità per raggiungere gli ottavi di finale della Champions League. I portoghesi si trovano al quarto posto di Liga Sagres, mentre il Galatasaray occupa la seconda posizione del campionato turco. Vi consigliamo di puntare sull'Under 2,50; come alternativa scegliamo la vittoria della squadra di casa.