Sfida di metà classifica domenica pomeriggio allo stadio Bergamo fra Atalanta e Torino; le due squadre occupano rispettivamente l'ottavo e l'undicesimo posto della classifica generale, i padroni di casa con 18 punti frutto di cinque vittorie, tre pareggi, quattro sconfitte e gli ospiti con 15 punti frutto di quattro vittorie, tre pareggi, cinque sconfitte. Negli ultimi cinque confronti diretti giocati fra le due squadre fra il 2013 ed il 2015: ci sono state ben tre vittorie del Torino, un pareggio ed una vittoria per la squadra bergamasca.

Nell'ultimo match giocatosi lo scorso 4 aprile a Bergamo il Toro s'impose per 2 a 1.

La condizione delle due squadre

Per comprendere meglio lo stato di forma di Atalanta-Torino di domenica 22 novembre analizziamo le statistiche delle due squadre. Nelle ultime cinque sfide interne già disputate dall'Atalanta la squadra di mister Reja viaggia con un ottimo ruolino di marcia frutto di quattro vittorie ed un solo pareggio, nell'ultima gara casalinga ha addirittura battuto la quotata Lazio col punteggio di 2 a 1, una delle reti realizzate dal giocatore più in forma di questo inizio stagione, Gomez.

Praticamente opposto il cammino dei granata nelle ultime cinque partite disputate in trasferta, la squadra dell'ottimo mister Ventura ha perso quattro partite ed ha ottenuto un solo pareggio per 2-2 il 13 settembre scorso a Verona contro l'Hellas, a segno per il Torino: Baselli ed Acquah.

I consigli per le scommesse

Vediamo nel dettaglio il pronostico per 13^ giornata di Seria A per Atalanta-Torino:la scommessa 1X2 sul risultato finale è molto interessante, in quanto un successo della squadra di casa è dato a 2.50 circa; l'over a 2.50 reti paga un ottimo 2.20, buona anche la quota della giocata doppia chance a 1.42 per l'1X; un po' rischiosa ma possibile la scommessa parziale/finale X/1 a 5.75; stesso discorso per il risultato esatto, il 2-1 finale paga addirittura 9.50; per il marcatore nerazzurro la quota più bassa è Denis a 3.00, ma noi consigliamo Gomez a 3.75; nei granata le quote più basse sono per Quagliarella a 3.40 e per l'ex di turno Baselli a 3.75.

Piccola curiosità statistica da prendere in considerazione: il Torino finora ha realizzato il 41% dei suoi gol fra il 61 ed il 75 minuto!

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!