Il Wolfsburg espugna la Ghelamco Arena battendo per 3-2 il Gent nella sfida di andata degli ottavi di Champions League: la squadra tedesca, con questo risultato, si avvicina sensibilmente al traguardo storico dei quarti di finale.

Nella prima frazione di gioco, Wolfsburg che pressa particolarmente alto riuscendo a fermare il gioco dei padroni di casa. Ci prova Arnold con una bella conclusione che, però, non impensierisce Sels.

Al 25esimo, invece, Milikovic rischia la clamorosa autorete nel tentativo di anticipare il vivace Arnold: la palla finisce fuori di un niente alla sinistra del portiere del Gent, Sels. I tedeschi passano in vantaggio negli istanti finali del primo tempo: splendida azione di Julian Draxler (obiettivo di mercato della Juventus la scorsa estate poi sfumato) sulla sinistra e uno-due con Vieirinha che restituisce il pallone al fantasista ventiduenne che infila Sels con un preciso interno destro.

Gent-Wolfsburg 2-3: doppietta di Julian Draxler

Nella ripresa, il Wolfsburg raddoppia dopo appena nove minuti di gioco ancora con il suo fuoriclasse, Julian Draxler, che prima infila con un tunnel Mitrovic e poi con un delizioso pallonetto da centro area supera il portiere belga Sels. Splendido gol per l'ex giocatore dello Schalke.

Passano cinque minuti ed arriva il tris della squadra della Volkswagen: questa volta è Max Kruse ad infilarsi tra i due centrali Mitrovic e Nielsen e a battere nuovamente Sels.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League Fantacalcio

A nove minuti dalla fine, il Gent accorcia le distanze con Sven Kums che, liberissimo sulla corsia sinistra, si accentra per poi battere Casteels con un bel rasoterra di destro angolato. Alla Ghelamco Arena, la partita si riapre ad un minuto dalla fine con Kalifa Coulibaly, bravo ad anticipare Dante e a realizzare il 2-3, che diventerà poi anche il risultato finale. Nell'altra sfida della serata, Roma sconfitta in casa dal Real Madrid.

Champions League, voti Gent-Wolfsburg Gazzetta dello Sport, mercoledì 17 febbraio

Gent (3-5-2) Sels 6; Nielsen 4,5, Mitrovic 4,5, Asare 5; Foket 5, Renato Neto 5,5, Kums 5,5 gol segnato e ammonizione, Dejaegere 5, Milicevic 5 (Saief 6,5); Depoitre 5,5 (Coulibaly 7 gol segnato), Simon 4,5 (Matton 6).

Wolfsburg (4-2-3-1) Casteels 6; Jung 5,5 (Schurrle 5,5), Dante 5, Knoche 5,5, Rodriguez 6; Trasch 5,5, Luiz Gustavo 5,5 e ammonizione; Vieirinha 6 e ammonizione (Schäfer 6), Arnold 5,5, Draxler 7 e due gol segnati; Kruse 6,5 gol segnato (Putaro s.v.).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto