Clamorosa svolta per quanto riguarda il calciomercato del Milan. Secondo le ultime indiscrezioni, sono molto alte le probabilità che Carlos Bacca lasci il Milan a fine stagione. Il forte attaccante colombiano è seguito da numerose squadre, in particolare dal Bayern Monaco. Carlo Ancelotti, che l'anno prossimo siederà sulla panchina del club tedesco ha infatti fatto il suo nome per rinforzare l'attacco.

Nel caso in cui l'ex attaccante del Siviglia dovesse partire, il Milan avrebbe già pronto il sostituto. Si tratta di Alexis Sanchez, stella dell'Arsenal con un passato nel nostro campionato.   

Milan, assalto ad Alexis Sanchez

Il talentuoso attaccante cileno, che fece magie con la maglia dell'Udinese, è legato all'Arsenal fino al 2018. Sanchez, però, non ha ancora rinnovato il suo contratto, dunque nella prossima sessione di Calciomercato estivo potrebbe lasciare il campionato inglese.

Sono numerose le squadre che seguono il fortissimo giocatore dell'Arsenal; tra queste ci sarebbe anche la Juventus. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate, il Milan vorrebbe bruciare la concorrenza, facendo un'importante proposta all'Arsenal. Sarebbe proprio l'ex attaccante dell'Udinese il sostituto di Carlos Bacca, che quest'anno ha già segnato sedici gol con la maglia del Milan. Galliani considera il cileno il giocatore ideale per rilanciare il Milan in Italia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Non si tratterà certo di una trattativa semplice, dato che Alexis Sanchez percepisce uno stipendio molto alto; non bisogna poi dimenticare il fatto che il Milan non parteciperà alla Champions League nella prossima stagione, dunque il cileno dovrebbe fare una scelta radicale. Adriano Galliani avrà un incontro con il giocatore prima di parlare con la dirigenza dell'Arsenal: l'amministratore delegato rossonero proverà a convincere il fortissimo attaccante ad accettare il trasferimento a Milano.

Alexis Sanchez potrebbe dunque fare il suo ritorno in serie A, dopo l'esperienza con la maglia dell'Udinese, la squadra che gli ha aperto le porte del calcio europeo, consacrando il suo talento.   

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto