La prossima sarà certamente una sessione di calciomercato impegnativa per la Juventus, la quale dovrà lavorare attentamente sul fronte entrate, ma anche respingere le offerte che arriveranno per i giocatori già presenti in rosa. Uno dei nomi principali di cui si è parlato molto nelle ultime settimane è quello di Alvaro Morata, che dopo un avvio non proprio esaltante, è ritornato ai livelli della scorsa stagione, attirando su di sé nuovamente l'interesse del Real Madrid. Quest'ultimo, infatti, il prossimo luglio potrebbe esercitare il diritto di recompra per riportare il giocatore in patria, pagando circa 30 milioni di euro.

Calciomercato Juventus: due obiettivi per l'attacco

L'eventuale partenza di Morata, ovviamente, porterebbe la Juventus a cercare un nuovo attaccante sul mercato. Uno dei giocatori seguiti è Edinson Cavani, il qualenon sta trovando molto spazioin campo alla corte del Psg. Anche il rapporto con il tecnico Blanc non è certamente buono,altro fattore che potrebbe agevolare il suo ritorno in Serie A. Il costo del cartellino rimane comunque alto, ovvero intorno ai 40-45 milioni di euro, quindi l'investimento sarebbe molto importante per le casse bianconere.

L'altro nome sul taccuino del direttore generale Giuseppe Marotta è quello di Lukaku. Quest'ultimo, rispetto al matador, è più giovane(23 anni), ma ovviamente la valutazione è nettamente maggiore, visto che si aggira intorno ai 60 milioni; inoltre, sul centravanti belga c'è il forte interesse anche di numerose big europee, tra cui Real Madrid e Paris Saint Germain.

Ultime news calciomercato Juventus: grossi affari con il Chelsea

Un altro giocatore che fa gola a tutta Europa è Paul Pogba. Tra le squadre interessate al francese c'è anche il Chelsea, il quale il prossimo anno verrà allenato da Antonio Conte. Con gli inglesi, però, potrebbero nascere diversi affari, anche perchè in ballo c'è anche il cartellino di Cuadrado, in prestito proprio ai bianconeri fino al termine della stagione; se prima il riscatto del giocatoresembrava una formalità, con l'arrivo del tecnico leccese a Londra le cose potrebbero cambiare, visto che Conte ha sempre avuto grande stima per il colombiano.Chi potrebbe fare il percorso inverso, invece, è Oscar, anch'egli trattato dalla Juventus la scorsa estate. Il brasiliano, infatti, sarebbe il trequartista ideale per Massimiliano Allegri.