Terminata la stagione con la conquista di ben tre trofei, adesso l'attenzione della Juventus può essere rivolta principalmente sulle trattative di calciomercato. In vista della prossima annata, infatti,la società vorrebbe rinforzare ancora di più l'organico, in modo da poter giocare una grande Champions League e continuare a lottare per il campionato. L'intenzione di Marotta e Paratici sarebbe quella di chiudere qualche affare(sia in entrata che in uscita) già prima di Euro 2016, anche se non sarà semplice, soprattutto vedendo i tanti nomi sotto osservazione.

Calciomercato Juventus:un acquisto per la difesa

Le mosse bianconere per il futuro riguarderanno tutte le zone del campo. La difesa, per esempio, dovrà fare a meno di Caceres, il quale si libererà a costo zero, quindi c'è bisogno di un giocatore esperto e con esperienza internazionale. Secondo il 'Corriere dello Sport', l'ultima idea è N'Koulou, francese anch'egli in scadenza di contratto con l'Olympique Marsiglia e in passato accostato anche al Napoli; l'alternativa principale rimane Benatia, che potrebbe arrivaresolo se il Bayern Monaco accetterà l'ipotesi prestito.

Per quanto riguarda il mercato Juvesugli esterni, invece, resta viva la pista che porta a Vrsaljko, soprattutto se Cuadrado tornerà al Chelsea. Con gli emiliani c'è un buon rapporto, ma l'eventuale costo dell'operazione non sarebbe basso, ovvero tra i 15 e i 20 milioni di euro.

Le mosse a centrocampo

Gli investimenti maggiori del Calciomercato Juventus per la prossima estate, però, dovrebbero riguardare il reparto di metà campo.Il sogno resta Miralem Pjanic, il quale arriverà soltanto se la società bianconera pagherà la clausola di 38 milioni di euro presente nel contratto del giocatore, molto legato ai giallorossi, ma voglioso anche di una nuova esperienza.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Resta, poi, in piedi anche la trattativa per Andrè Gomes, anche se il Valencia dovrà abbassare molto le sue pretese, ritenute ancora troppo alte da Marotta. Il centrocampo della Juventus, però, potrebbe vedere anche qualche cessione, precisamente quelle di Pereyra e Asamoah: il primo ha molti estimatori e vorrebbe giocare di più, mentre il ghanese è molto apprezzato soprattutto da Antonio Conte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto