Non si fermano le indiscrezioni sul futuro di Zlatan Ibrahimovic, che quest'annoè stato autore di una stagione straordinaria. Il campione svedese ha già deciso di lasciare il Paris Saint Germain, come ha dichiarato recentemente. Il giocatore non ha però voluto annunciare la sua futura destinazione; per lui, dunque, ogni scenario resta aperto, dato che sta ricevendo offerte praticamente da ogni parte del mondo. Su di lui, infatti, ci sono Milan, Juventus, Inter, Napoli, Manchester United, Chelsea e squadre della Cina, del Qatar e della Major League Soccer. Nelle ultime ore, però,è arrivata una clamorosa bomba di mercato dalla Svezia. Ecco tutti i dettagli.

Ibrahimovic vice di Mourinho?

Giungono indiscrezioni davvero interessanti per quanto riguarda il primo obiettivo dell'attacco del Milan, ovvero Zlatan Ibrahimovic. Stando a quanto riporta il quotidiao svedese "Aftonbladet", il campione svedese nella prossima stagione potrebbe trasferirsi al Manchester United non solo come giocatore, ma anche come vice di Josè Mourinho. Tra l'attaccante svedese e il tecnico portoghese, infatti, ci sono stati sempre degli ottimi rapporti. Ai tempi dell'Inter, infatti, di due si sono sempre stimati e ancora oggi tra i due c'è un assoluto rispetto.

Il Manchester United potrebbe essere la destinazione ideale per Zlatan Ibrahimovic; la dirigenza dei "Red Devils", infatti, ha intenzione di ripartire da Josè Mourinho e dal campione svedese per rilanciarsi in Ighilterra e in Europa. Nelle ultime ore, inoltre, Louis Van Gaal, l'allenatore olandese che ha guidato il Manchester United in questa stagione, ha dichiarato di volere lasciare la panchina. Ricordiamo poi che Ibra non ha mai giocato in Premier League, dunque l'ipotesi di trasferirsi in Inghilterra e di giocare in quello cheè considerato il campionato più bello e più difficile del mondo, potrebbe stuzzicarlo parecchio.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

L'attaccante svedese si allontana sempre di più dal Milan; per i tifosi rossoneri l'unica speranzaè che i magnati cinesi del gruppo Evergrande rilevino le quote maggioritarie della società rossonera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto