Milan molto attivo sul mercato in questo periodo; la dirigenza rossonera sta cercando da tempo un esterno di qualità, che abbia tecnica e velocità. Un nome molto caldoè quello di Anwar El Ghazi, ala ventunenne dell'Ajax, ma su di lui ci sono numerose squadre. Inoltre, il club olandese non farà sconti per il giocatore, valutato almeno quindici milioni di euro. Ecco perchè il Milan nelle ultime ore è piombato su un altro esterno: Ferreira Carrasco. Il giocatore dell'Atletico Madrid ha ventidue anni e in questa stagione si sta rivelando uno dei migliori giocatori in circolazione nel suo ruolo.

Carrasco sa saltare con grande facilità l'uomo e ha un'ottima propensione all'assist. Il giocatore ha un contratto con l'Atletico Madrid fino al 2020, ma il club rossonero ha intenzione di mettere sul piatto un'offerta molto importante per lui. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, proposto uno scambio all'Atletico Madrid

Il Milan sta seguendo da tempo il centrocampista dell'Atletico Madrid e a giugno potrebbe mettere a segno il colpo di mercato. Secondo le indiscrezioni che provengono dalla Spagna, infatti, la dirigenza rossonera vorrebbe offrire ai "colchoneros" M'Baye Niang più un sostanzioso conguaglio economico per la forte ala.

Ferreira Carrasco nonè sempre titolare con Diego Pablo Simeone, dunque ci sono alte probabilità che l'operazione di mercato vada in porto. Ferreira Carrascoè uno dei migliori esterni d'Europa e sarebbe un ottimo acquisto per il Milan. La dirigenza rossonera ha già preso dei contatti con quella spagnola e intende accelerare la trattativa dopo la finale di Coppa Italia contro la Juventus. L'Atletico Madrid potrebbe accettare l'offerta, dato che sta cercando un giovane attaccante di qualità (Niang sarebbe molto gradito alla dirigenza del club spagnolo).

Per rinforzare gli esterni, comunque, il Milan segue anche Antonio Candreva della Lazio, valutato circa venticinque milioni di euro dal presidente biancoceleste Claudio Lotito.

Segui la nostra pagina Facebook!