Rumors e trattative, il Calciomercato estivo è ormai cominciato. Come di consueto il Genoa di Enrico Preziosi è tra le società più attive, sia in ottica entrate che uscite. Nelle ultime ore, secondo quanto rivelato dalla redazione di Sky Sport, il grifone avrebbe riscattato l'argentino Cristian Ansaldi dallo Zenit San Pietroburgo. Per il terzino sudamericano il futuro sarà comunque lontano da Genova: il presidente del club più antico di Italia, infatti, ha già fatto sapere che il grifone non potràpermettersi il suo ingaggio e la cessione sarà dunque la soluzione più logica.

Derby capitolino per Ansaldi, Rincon richiesto dal Cagliari

In cima alla lista ci sono Roma, Inter e Lazio. Il club biancoceleste, proprio in queste ultime, ore ha tentato un sorpasso sui cugini, ma la lotta è aperta. Altro nome caldo in uscita, potrebbe essere quello del venezuelano Tomas Rincon: il centrocampista del Genoa è finito nel mirino del Cagliari di Giulini, desideroso di costruire una squadra forte per il ritorno in Serie A dei sardi. Sullo sfondo, neanche tanto, resta l'ipotesi della cessione di Leonardo Pavoletti, che piace sempre a Lotito ma anche al Milan.

Il 'grifone' si è gettato con tutte le sue forze sul bomber del Pescara, Gianluca Lapadula, proprio per rimpiazzare l'ex Sassuolo. Sul biancazzurro però è forte la Juventus. Così circolano altri nomi, tra cui quello di Djordjevic della Lazio e Petkovic del Trapani, con otto gol all'attivo quest'anno.

Il Genoa ha molti nodi da sciogliere, compreso quello relativo alla guida tecnica. Ivan Juric sarà il nuovo allenatore ma manca ancora l'ufficialità, intanto il club rossoblu ha chiuso con l'Inter per il riscatto di Laxalt. Nelle casse nerazzurre entreranno circa 2,3 milioni di euro, poi andranno affrontati anche i discorsi riguardanti Suso e Dzemaili, rispettivamente con Milan e Galatasaray.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato Genoa

Infine il discorso Izzo ed una serie di calciatori da valutare attentamente. Per il 7 giugno, invece, potrebbe essere fissata l'assemblea tra il presidente Preziosi e i tifosi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto