Secondo quanto riportato da SportMediaset, ci sarebbero buone possibiltà per prolungare il matrimonio tra il Napoli ed il Pipita Gonzalo Higuain. Il presidente Aurelio De Laurentiis sarebbe pronto a rinnovare il contratto con una cifra tra i sei e i sette milioni di euro a stagione. La città è fiduciosa e si attende dunque solo l'annuncio che potrebbe arrivare via Twitter (pricipale veicolo di comunicazione del patron azzurro).

Per il momento, però, la situazione rinnovo slitta con data da stabilirsi. Non è avvenuto ancora un incontro effettivo tra l'agente e fratello del calciatore e la società.

Le due parti potranno incontrarsi a breve. Intanto tra le società che più osservano da vicino il numero 9 argentino c'è il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti, pronto a fare pazzie per garantirsi un calciatore completo e con grandi doti realizzative quale Gonzalo Higuain.

Sul calciatore, però, pende una clausola da non sottovalutare: quasi 95 milioni di euro è il prezzo stabilito dal patron del Napoli nella scorsa stagione per blindare il suo top player. La prima squadra della Germania potrebbe anche accontentare il proprio tecnico con qualche sacrificio in più, vendendo qualche pedina del perfetto scacchiere tedesco e cercando così di monetizzare per pagare la cifra esorbitante e improponibile quasi per tutti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan SSC Napoli

Anche le inglesi sarebbero in corsa per garantirsi ''mister novantacinque milioni'': tra le varie pretendenti spiccano Chelsea e Manchester United.

Se parte Higuain

Con la partenza di Gonzalo Higuain tanti sono i nomi per l'attacco del Napoli: Aubameyang del Borussia Dortmund e Romelu Lukaku dell'Everton, primi nella lista. La cifra per questi ''big'' europei oscillerebbe tra i 40 e i 50 milioni a testa.

Ma questi scenari ad oggi sembrerebbero improponibili. Nonostante la classe di tali calciatori, Higuain sembra essere un gradino sopra tutti e con la stratosferica stagione disputata, dove ha messo a segno ben 36 reti scardinando ogni record, può essere inserito nella lista dei più forti al mondo. Con la partenza di Higuain i primi ad accusare il colpo sarebbero i tifosi che lo hanno onorato fino ad oggi invocando a gran voce il suo nome ad ogni gol.

Si attenderanno dunque i risvolti di una situazione che al momento resta in stallo ma potrebbe sbloccarsi a breve in favore del club all'Ombra del Vesuvio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto