Domenico Berardi e Simone Zaza sono i protagonisti principali del calciomercato Juventus degli ultimi giorni. Entrambi hanno giocato insieme al Sassuolo e molti pensavano di vederli nuovamente in attacco con la maglia bianconera, ma potrebbe non essere così per diversi motivi; il trequartista, infatti, nei giorni scorsi ha fatto sapere di voler restare ancora una stagione alla corte di Eusebio Di Francesco, ma nelle ultime ore si sarebbe fatta avanti anche l'Inter. Per quanto riguarda il centravanti della nazionale, invece, la società di 'Corso Galileo Ferraris' ha ricevuto numerose offerte dall'estero.

Ultime notizie calciomercato Juventus 21 giugno: l'inter piomba su Berardi

La società nerazzurra ha fatto una proposta sia al Sassuolo che al giocatore, quest'ultimo tifoso dell'Inter fin da bambino. Secondo quanto riporta l'esperto di Calciomercato Gianluca Di Marzio, però, gli emiliani non hanno intenzione di privarsi di Berardi, a meno che non sia quest'ultimo a forzare la cessione, eventualità poco probabile al momento. Ricordiamo, inoltre, che per il trequartista classe 1994 la Juventus ha una sorta di prelazione a 25 milioni di euro, quindi se il giocatore dovesse essere rivenduto ad un altro club a cifre superiori, la Vecchia Signora avrebbe diritto ad una percentuale. Al momento, quindi, l'affare è molto complicato e, a meno di clamorosi colpi di scena, difficilmente andrà in porto.

Proposta importante per Zaza

Il calciomercato della Juventus potrebbe riservare altresorpresa semprein ottica cessioni, in particolare nel reparto offensivo. In questi giorni si sta parlando molto di Alvaro Morata, ma la società bianconera deve guardarsi anche dall'interesse di numerosi club europei per Simone Zaza, attualmente impegnato con l'Italia ad Euro 2016. Oltre agli inglesi, infatti, anche il Wolfsburg è piombato sul giocatore ed avrebbe pronta un'offerta di 20 milioni di euro più bonus per convincere Beppe Marotta.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

L'attaccante, però,nonostante la scorsa stagione abbia giocato poco, sempre dal ritiro della nazionale ha manifestato la sua volontà di rimanere alla Juve

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto