Sono giorni di dubbi per i tifosi azzurri: è iniziato il countdown in vista dei quarti di finale di Euro 2016. Sabato 2 luglio la nazionale di Antonio Conte affronterà una delle corazzate del torneo, vale a dire la Germania di Joachim Loew. Al momento i tedeschi sono una delle squadre favorite dai pronostici per la vittoria finale degli Europei e per gli azzurri non sarà facile fare risultato, anche se l'entusiasmo è alle stelle dopo il trionfo sulla Spagna.

Machi gioca contro la Germania? Difficile dirlo con largo anticipo, visto che il ct deve ancora fare i conti con l'infortunio di De Rossi, che potrebbe rivoluzionare il probabile undici titolare azzurro.

La formazione dell'Italia

E allora proviamo ad abbozzare la formazione azzurra: chi gioca contro la Germania? Non ci saranno sicuramente novità per quanto riguarda il settore difensivo. Davanti al capitano Gigi Buffon sarà confermato il terzetto della Juventus formato da Barzagli, Bonucci e Chiellini.

Un reparto che fornisce ampie garanzie, non ci sono dubbi. Sulle corsie esterne, stante l'indisponibilità di Candreva a destra, spazio ancora una volta a Florenzi, mentre a sinistra De Sciglio sembra essere in vantaggio rispetto a Darmian. La formazione dell'Italia invece ha molti dubbi al centro della linea mediana, e tutto dipenderà dalla presenza o meno di Daniele De Rossi, che sta cercando un difficile recupero.

Se il romanista sarà titolare, allora al suo fianco giocheranno i "soliti" Parolo e Giaccherini, due elementi che finora hanno fatto la differenza con il loro dinamismo e la loro corsa. Viceversa, se De Rossi darà forfati, allora contro la Germania il reparto di centrocampo sarà rivoluzionato. Parolo si sposterà in mezzo nel ruolo di playmaker, con l'inserimento di Sturaro come titolare insieme a Giaccherini.

Nessuna novità invece in attacco, visto che Conte sembra intenzionato a schierare nuovamente la coppia formata da Pellè e Eder, due giocatori che offrono ampie garanzie e che finora hanno dimostrato di avere un ottimo affiatamento.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto