Con la rete segnata nella partita contro la Russia,Gareth Bale, ha portato a tre il suo score realizzativo diventando così capocannoniere del torneo e condottiero della sua Nazionale verso una storica qualificazione alla fase finale dell'Europeo. Ma non solo, il Galleschiude il girone anche al primo posto, davanti ad Inghilterra e Slovacchia, e attendendo ora agli ottavi una tra le ripescate con buone speranze di proseguire il suo cammino.

Vulcanico Bale

Bale, stella del Real Madrid, si riesce a confermare anche stella della Nazionale, uomo che fa la differenza e che diventa provvidenza nei momenti necessari; con i suoi gol è riuscito (quasi) da solo a portare il Galles avanti nel torneo.

Un giocatore fantastico e dalle doti straordinarie: velocità, muscoli, potenza e precisione che si uniscono ad intelligenza tattica e prontezza di riflessi. In una parolavulcanico. Tra i nomi più attesi è quello che, per il momento, non ha deluso e con queste sue prestazioni sta dimostrando come il campione riesce a distinguersi anche in mezzo al gruppo, assumendosi la responsabilità di uomo chiave e trascinatore, diventando divino ma restando umano. Il Galles e i suoi tre milioni di abitanti non ne possono fare a meno ed è anche per questo che Coleman gli lascia tutta la libertà di cui ha bisogno in zona offensiva, senza pesi e senza pretese, proprio come ai tempi del Totthenam.

La forza è anche il gruppo

Ma per fare la forza di un campione c'è sempre bisogno di un gruppo dietro che possa sostenerlo e questoGallessta dimostrando di essere più gruppo di molti altri. Prima qualificazione della sua storia ad un Europeo, primo passaggio del turno alla fase finale e tutto condito con il primo posto in un gruppo dove a rigor di statistica ci si aspettava ben altro. L'agilità e la velocità sono la forza di questa squadra che può inoltre contare su singoli molto interessanti oltre a Bale: basta pensare a Ramsey, ma anche Allene soprattuttoTaylorche dopo la partita di ieri può diventare un nome interessante in vista del calciomercato estivo.

Ora bisogna aspettare una fra le migliori terze dei gironi A,C,D, ma c'è l'impressione che questo Galles possa arrivare ben oltre le proprie aspettative.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto