Quella che è appena cominciata potrebbe essere una settimana molto importante per il Calciomercato della Juventus. La squadra bianconera guidata da Massimiliano Allegri è partita per la tournée in Australia, mentre la società continua a lavorare attentamente per portare in rosa altri acquisti, in particolare Gonzalo Higuain e Marko Pjaca. Per quanto riguarda l'attaccante argentino, oggi 18 luglio dovrebbe esserci un incontro in Lega calcio tra l'amministratore delegato Giuseppe Marotta e il presidente del Napoli Aurelio De Laurentis, per capire quante possibilità ci sono di portare il Pipita alla Juve.

Quest'ultima avanzerà una prima offerta tra i 60 e i 70 milioni di euro più una o due contropartite tecniche,offerta che molto probabilmente il numero uno dei partenopei rifiuterà, visto che sembra disposto a privarsi di Higuain solo dietro pagamento della clausola rescissoria, ipotesi che non sembra spaventare più di tanto la 'Vecchia Signora'.

Quest'ultima, inoltre, continua a trattare anche Marko Pjaca e in questo caso l'intesa con la Dinamo Zagabria potrebbe arrivare a giorni o, addirittura, a ore; la cifra dell'affare si aggira intorni ai 25 milioni, ma le due società devono ancora mettersi d'accordo sulle modalità di pagamento, mentre con il talento croato (il quale ha salutato e ringraziato i tifosi della Dinamo con un messaggio su Facebook) l'intesa c'è già da un po' di tempo.

Calciomercato Juventus, ultime notizie 18 luglio: torna di moda Matic

Le manovre di calciomercato della Juventus potrebbero nuovamente riguardare anche il centrocampo, soprattutto se Sturaro e Lemina (per quest'ultimo c'è un'ottima offerta del Lipsia) lasceranno la squadra. Per sostituirli i nomi sono tanti: André Gomes non è stato ancora abbandonato, ma sembra ormai un'operazione decisamente proibitiva, quindi l'attenzione bianconera potrebbe spostarsi ancora su Nemanja Matic.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Il serbo non viene da una stagione esaltante, anche a causa di alcuni infortuni, e il Chelsea potrebbe decidere di cederlo dopo l'arrivo alla corte di Conte di N'Golo Kantè.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto