Non si è ancora risolto il "caso Bacca"; l'attaccante colombiano ha chiesto più volte la cessione, ma ha rifiutato di trasferirsi al West Ham. L'intenzione del bomber rossonero, infatti, è quella di giocare la Champions League nella prossima stagione. Su Bacca ci sono numerose squadre e nelle ultime ore anche il Napoli si è inserito nella corsa all'attaccante sudamericano; il club partenopeo ha offerto venti milioni più il cartellino di El Khaddouri, ma il Milan ha rifiutato la proposta. Il Napoli farà sicuramente altri assalti a Bacca, dato che ha perso Higuain (che ha scelto di trasferirsi alla Juventus).

Sull'ex centravanti del Siviglia ci sono anche Arsenale Atletico Madrid, che stanno cercando un attaccante di qualità per la prossima stagione. Stando alle ultime indiscrezioni di mercato trapelate, il Milan avrebbe già scelto l'erede di Carlos Bacca. Ecco tutti i dettagli.

Milan, scelto il sostituto di Bacca

Carlos Bacca è vicinissimo alla cessione, nonostante le indiscrezioni che parlano di una sua possibile permanenza. Secondo le ultime notizie sul mercato rossonero, il Milan avrebbe già scelto l'erede dell'attaccante colombiano; si tratterebbe di Simone Zaza,centravanti della Juventus che ha avuto pochissimo spazio nella scorsa stagione.

Con l'arrivo di Gonzalo Higuain sarà ancora più difficile per Zaza entrare in campo, dunque la sua cessione è molto probabile. Sull'attaccante bianconero è molto forte l'interesse del Wolfsburg, ma Zaza ha affermato di non volere giocare in Bundesliga. Su di lui ci sono anche Roma e Napoli, ma al momento il Milan sembra essere in netto vantaggio sulla concorrenza; pare infatti che il nuovo tecnico rossonero Vincenzo Montella abbia scelto proprio Zaza per rinforzare il reparto offensivo del Milan.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

Adriano Galliani avrebbe già avuto dei contatti con la Juventus, che valuta l'attaccante italiano tra i venticinque e i trenta milioni di euro. L'operazione potrebbe andare in porto nei prossimi giorni; si attendono ulteriori sviluppi di mercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto