Roberto Mancini e la nuova dirigenza con a capo il gruppo Suning hanno firmato la tregua. Stando a quanto riporta Tuttosport, l’allenatore nerazzurro avrebbe accettato di limitare il suo operato all’interno della società. Il tecnico di Jesi non sarà più manager, ma si concentrerà esclusivamente sul campo. Specificato questo, i cinesi hanno fatto sapere che arriveranno colpi di mercato questa estate, oltre a quelli già portati a segno. Si seguirà la linea verde e non verranno acquistati giocatori sul viale del tramonto, come ad esempio Yaya Touré, che è stato negato categoricamente.

Il regalo dell’Inter potrebbe essere Keita Baldé Diao della Lazio, che ha mandato su tutte le furie Claudio Lotito perché non si è presentato al ritiro precampionato dei biancocelesti. Il calciatore vorrebbe maggiori certezze per il suo futuro e per questo motivo potrebbe decidere di cambiare aria; sulle sue tracce ci sarebbe anche l’Atlético Madrid, ma il presidente ha fatto sapere che il prezzo del cartellino è incrementato. I nerazzurri potrebbero presentare presto un’offerta, come per João Mário, che avrebbe detto ‘sì’ ed ora aspetta la conclusione della trattativa con lo Sporting Lisbona. Oltre al centrocampista portoghese, circolano altri nomi per la mediana, scopriamo le ultime news a riguardo.

Inter: sgarbo al Napoli per Witsel, Icardi via?

Il giornalista Alfredo Pedullà, grande esperto di Calciomercato, afferma che Axel Witsel sarebbe vicino all’Inter. Piero Ausilio e il padre del belga dello Zenit San Pietroburgo sarebbero in contatto, con i nerazzurri decisi a fare uno sgambetto al Napoli. La società di Milano si starebbe intromettendo anche negli affari della Juventus, provando a soffiarle Juan Cuadrado. Rimane sempre calda la pista che porta a Erik Lamela del Tottenham. Si allontana, invece, Antonio Candreva, con l’esterno della nazionale diretto sull’altra sponda del Naviglio, al Milan.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Dopo l’uscita di Juan Jesus, che ha accettato la destinazione Roma, potrebbe partire anche Éder, con destinazione Cina. Il viaggio inverso potrebbe farlo, ma probabilmente l’anno prossimo, Roger Martínez, attaccante colombiano acquistato proprio nel corso di questa sessione di mercato dal Jiangsu Suning.

Sul fronte attaccanti, si continua a discutere del futuro di Mauro Icardi. La moglie Wanda Nara fa sapere che la Juventus avrebbe offerto 50 milioni per averlo, anche se l’ex presidente Massimo Moratti ha dichiarato che la volontà del giocatore è quella di restare, perciò si cercherà un’intesa per il rinnovo di contratto che soddisfi tutte le parti.

Nell’eventualità che l’argentino vada via, si punterebbe a Edin Džeko oppure ad Alexandre Lacazette del Lione. Un effetto domino potrebbe avvenire nel caso Mauro Icardi vada al Napoli, come sostituto di Gonzalo Higuaín. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per ricevere altri aggiornamenti sul calciomercato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto