"Chiamarsi bomber". Bobo Vieri lo è stato e forse tornerà ad esserlo. L'ex attaccante della nazionale ha annunciato su Instagram la decisione di andare a giocare in Cina. Affermazione fatte tra il serio ed il faceto. In questi ultimi anni Cristian Vieri è diventato un autentico fuoriclasse del mondo social. Da Twitter a Instagram il quarantatreenne è un autentico trascinatore anche sul web. I suoi video conquistano like su like ed i follower sono in costante aumento. Per molti il telegiornale di Formentera di Cristian Vieri è diventato un appuntamento irrinunciabile di questa estate. Messaggi sui generis, battute ma anche commenti strettamente calcistici. Zio Bobo, come molti lo chiamano sul web, è ormai un'icona.

"Ho perso dieci chili: sono pronto"

Cristian Vieri è il fiore all'occhiello della pagina Facebook "Chiamarsi Bomber". Sulle sue orme Marco Borriello che, in attesa di prendersi il Cagliari sulle spalle, ha fatto correre mezza Ibiza sulla pista d'atletica. Non mancano le provocazionia distanza nei quali è coinvolto Gianluca Vacchi, altro protagonista vip delle caldi estate di Formentera ed Ibiza. Su Instagram Vieri annuncia di essere tornato e rivela di aver perso dieci chili: "Ore 8.30 c'è una grande notizia. Ho deciso di andare a giocare in Cina.Cinquemesi fa ero 101 chili ora peso 91 chili.

Protagonista con Borriello e Vacchi a Formentera

Devo arrivare almeno ad ottantanove per raggiungere il peso forma". Vieri sembra fare sul serio dopo che il giorno prima aveva pubblicato un video decisamente più esilarante. L'ex attaccante della nazionale si è presentata davanti alla camera con una canotta stile basket, casco in test ed un pallone. Vieri si è esibito in alcuni palleggi poi ha tirato in ballo l'amico Gianluca Vacchi. A quest'ultimo Vieri ha spiegato cosa significa la parola bomber con la solita esuberanza.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato

Poi l'annuncio di voler tornare a giocare in Cina e la sfida lanciata all'amico "mister" Marco Borriello: "Appuntamento alle 11 ci giochiamo quello che vuoi". Un Vieri che non smette mai di sorprendere sul web e chissà che presto il bomber non si diverta a palleggiare lungo la grande muraglia cinese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto