IlCagliari, quest'anno,ha messo a segno diversi colpi: da Bruno Alves, campione portoghese, agli esperti Simone Padoin e Marco Borriello, fino ad ArturIonita, centrocampista moldavo di ottima prospettiva che dovrebbe elevare il tasso tecnico della squadra a disposizione di mister Rastelli.

Ottimi calciatori che fanno crescere gli abbonamenti

L'acquisto del bomber napoletano ha fatto lievitare - e non di poco - l'entusiasmo del popolo rossoblu, molto motivato e voglioso di vedere all'opera il nuovo team approntatodall'ottimo Capozucca, direttore sportivo oculato e di grande esperienza.

Nel frattempo pare che il presidente Giulini abbia trovato anche l'accordo con la dirigenza della Juventus per Mauricio Isla,centrocampista cileno che attende solo la buonuscita per trasferirsi ufficialmente in rossoblu, club con il quale ha già stretto un accordo triennale.Isla darebbe alla linea mediana un apporto, in termini di esperienza, certamente decisivo, portando anche un bagaglio tecnico e tattico davvero elevato.

Stando alle ultime indiscrezioni di Calciomercato, pare possano arrivare anche altri due elementi in casa rossoblu; più precisamente un terzino ed un centrocampista, in modo tale da avere una rosa veramente completa e competitiva. Tra inomi che circolano con maggiore insistenza c'è quello di Davide Calabria, terzino del Milan e ottimo elemento di prospettiva, un calciatore che giungerebbe nell'isola con la formula del prestito secco, in quanto la dirigenza di via Turati non intende privarsi a cuor leggero del ragazzo.

Per ciò che concerne il centrocampo, il nome che è rimbalzato negli ultimi giorni sui giornali e sui social network è quello del "profeta" Hernanes, che nella Juventus difficilmente troverà spazio per giocare con una certa continuità.

Radio mercato parla di un'offerta rossoblu, ma il presidente Giulini non ha esitato a bollare la cosa come una sonora sciocchezza. A questo punto bisogna capire se quella del numero 1 cagliaritano sia una verità o solo una classica mossa di depistaggio.

Non resta che attendere gli ulteriori sviluppi, per vedere cosa effettivamente bolle nella pentola del Cagliari.

Al momento gli abbonamenti sono circa 6 mila ma la società, con gli ultimi colpi, spera di raggiungere quota 7-8 mila; numeri importanti e meritati per un club composto da persone qualificate e competenti.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!