Dopo i numerosi acquisti, tra cui Dani Alves e l'ex giallorosso Pjanic, in casa Juventus è tempo di cessioni, in attesa di capire ciò che accadrà a Morata e Cuadrado è Simone Padoin a lasciare la corazzata di Allegri per approdare al club sardo che lo vuole per ricominciare il percorso nella massima serie dopo la vittoria del campionato cadetto. Al giocatore proposto un biennale a sopratutto una maglia da titolare.

Padoin al Cagliari per 2 milioni di euro

Juventus e Cagliari si stanno accordando per una cifra intorno ai due milioni di euro, inizialmente Marotta ha chiesto 2 milioni e mezzo, ma i buoni rapporti tra i club e la voglia di Padoin di indossare nuovamente la maglia da titolare hanno fatto la differenza e così il 32enne di Gemona del Friuli in provincia di Udine sbarcherà in Sardegna sotto la guida di Massimo Rastelli.

Padoin negli ultimi anni è stato utilizzato poco ma ha sempre goduto della stima sia di Antonio Conte, sia di Massimiliano Allegri, a Cagliari troverà l'amico Marco Storari, con lui alla Juve per alcune stagioni. Per lui pronto un biennale con la società di Giulini. Rastelli ha voluto il giocatore in particolare per la sua duttilità tattica. Infatti Padoin può ricoprire il centrocampista esterno, con buona propensione offensiva, o il classico terzino, caratteristiche che consentiranno al tecnico rossoblù di poter cambiare l'assetto della squadra durante l'incontro.

Cagliari, non solo Padoin ma anche tanti addii

Oltre a Simone Padoin l'entourage di Giulini vorrebbe chiudere al più presto la trattativa per Thomas Rincon.

Genoa e Cagliari hanno già un accordo di massima, ma il giocatore si trova impegnato in Coppa America e quindi se ne riparlerà la settimana prossima. Valigia in mano per Krajnc e Fossati, così come per Barreca, Cerri e Cinelli. Lascia la Sardegna anche Balzano mentre è arrivata la conferma per il bomber della passata stagione Farias.

L'attaccante è chiamato alla stagione della svolta dopo l'annata poco brillante sotto la gestione Zeman di due anni fa.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!