Procede spedito l'iter progettuale del nuovo stadio della Roma.Nella mattinata di oggi, il presidente James Pallotta e il sindaco Virginia Raggi hanno tenuto un incontro in Campidoglioincentrato sulla realizzazione del nuovo impianto che, secondo le intenzioni degli americani, sarà la casa della Roma (impegnata domani nel debutto in Europa League contro il Viktoria Plzen)per i prossimi anni. Presenti anche i collaboratori di Pallotta, e cioè il dg Baldissoni, l'amministratore delegato di fresca nomina Umberto Gandini e il responsabile del progetto Ginsberg, mentre il sindaco Raggi era accompagnato dal vice Forgia e dall'assessore all'urbanistica Berdini.

L'incontro segue uno precedente che ha avuto luogo ieri in cui il proprietario della Roma ha discusso dello stadio con il Presidente della Regione Zingaretti, che ha sottolineato l'importanza del ruolo del consiglio comunale per l'approvazione della variante urbanistica, passo indispensabile per dare il via libera al progetto.

"È stato un incontro positivo. Abbiamo parlato di tutto quello che abbiamo fatto negli ultimi quattro anni. È una procedura che stiamo seguendo da moltissimo tempo, vogliamo farlo nel modo giusto" ha spiegato Pallotta ai giornalisti al termine del meeting.

"C'è consapevolezza da parte di tutti dell'importanza di questo progetto, sia a livello cittadino che nazionale. Non esistono ragioni per fermare il percorso che stiamo realizzando, sono molto ottimista. Si è parlato di problemie di ostruzioninei confronti del nostro progetto, ma sono tutte invenzioni, i nostri rapporti con l'amministrazione comunale sono sempre stati ottimi.Confido nel fatto che potremo posarela primapietra alla fine dell'inverno"Nel corso dell'incontro è emersa la volontà della società di adoperarsi in prima persona per rivitalizzare lo sport all'interno della capitale, agendo anche a sostegno dei ragazzi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
A.S. Roma

Anche la Raggi si è dichiarata soddisfatta dell'andamento della riunione: "È andato tutto bene. È stato un incontro di natura conoscitiva, non abbiamo discusso di dettagli tecnici che saranno affrontati nelle riunioni successive".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto