Neanche il tempo di metabolizzare lo scorso turno di campionato che già si rigioca. Oggi, domani e dopodomani è infatti in programma la 10^ giornata di Serie A. Si inizia stasera alle ore 20.45 quando allo stadio Luigi Ferraris sarà di scena Genoa-Milan. In casa genoana il tecnico Juric, recuperati Ocampos e Pavoletti, avrà l’intera rosa a disposizione eccezion fatta per Gakpè. Nelle file dei rossoneri torna a disposizione il colombiano Zapata mentre continua l’emergenza a centrocampo in quanto mancheranno Mati Fernandez, Montolivo e Bertolacci, recuperato il giapponese Honda.

Mercoledì 26 alle ore 20.45 in programma otto partite tra cui spicca Inter-Torino

Il match clou della decima giornata di Serie A è rappresentato da Inter-Torino. In casa nerazzurra il tecnico De Boer (che si gioca la permanenza in panchina) perde il cileno Medel appiedato per tre turni a seguito della prova tv per un colpo proibito rifilato all’atalantino Kurtic. Resta indisponibile il solo Felipe Melo.

In casa granata, recuperato De Silvestri, resta indisponibile il lungodegente Molinaro. Domani sera allo stadio Bentegodi andrà di scena anche Chievo-Bologna. In casa clivense squalificato Castro risulta indisponibile soltanto il difensore Cesar. In casa rossoblu invece, ritorna dalla squalifica Gastaldello mentre sono ancora fuori causa: Destro e Mirante. Per quanto riguarda Fiorentina-Crotone, il tecnico Sousa avrà indisponibile solo Toledo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Fantacalcio

Ancora meglio va al tecnico crotonese Nicola che avrà l’intera rosa a disposizione. La capolista Juventus invece ospiterà la Sampdoria. In casa bianconera perso per un mese Dybala, si tenta di recuperare almeno per la panchina Pjaca. Assente Buffon al quale sono stati concessi due giorni di riposo. In casa doriana lavoro a parte per Viviano, Pavlovic, Dodò e Carbonero non recuperabili.

Domani sera andrà di scena all’Olimpico di Roma anche Lazio-Cagliari.

Nelle file dei capitolini si monitorano le condizioni di Milinkovic-Savic, mentre restano indisponibili: Biglia, De Vrij, Lukaku e Bastos. Nelle file degli isolani, invece, sembra recuperabile Ceppitelli, indisponibili i lungodegenti: Farias, Joao Pedro e Ionita. Per quanto concerne Napoli-Empoli, il tecnico Sarri resta senza punte di ruolo dopo la squalifica di Gabbiadini per due turni che si va a sommare all’assenza del polacco Milik.

Resta in dubbio Albiol. Nelle file dei toscani, invece, si valutano le condizioni di Croce ed è indisponibile il solo Laurini. Per il match dell’Adriatico che vedrà contrapposti Pescara ed Atalanta, il tecnico Oddo ritrova Coda dopo la squalifica mentre sono ancora fermi ai box: Verre, Gyomber e Bahebeck.  In casa orobica è invece fuori causa soltanto il difensore Toloi. Chiude la giornata di mercoledì Sassuolo-Roma.

Nelle file degli emiliani stop per Magnanelli, inoltre, continuano ad essere indisponibili: Berardi, Missiroli e Letschert. Nelle file dei lupacchiotti ritorna Rudiger dopo il lungo infortunio, mentre sono ancora fermi ai box: Perotti, Peres, Mario Rui e Vermaelen.

Si chiude con Palermo-Udinese (giovedì 27/10 alle ore 20.45)

Il posticipo della decima giornata di Serie A andrà di scena allo stadio Barbera quando a sfidarsi saranno Palermo ed Udinese. Il tecnico dei palermitani De Zerbi, perso per infortunio Andelkovic (out per circa un mese), deve fare i conti anche con un’infermeria piena zeppa, infatti, mancheranno: Rajkovic, Trajkovski, Gonzalez, Bentivegna e Balogh. In casa friulana, invece, il tecnico Del Neri invece non potrà contare su Ewandro, Armero e Kone tutti fuori per infortunio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto