Oggi e domani si giocano le partite del turno infrasettimanale valido per la 10 giornata di Serie A. Ecco di seguito tutti gli incontri. 

Chievo - Bologna

CHIEVO: dopo un inizio da outsider, il Chievo non si vuole fermare. Per continuare a sognare un piazzamento europeo, Maran sceglie la coppia Inglese-Meggiorini

BOLOGNA: protagonisti di un campionato senza infamia e senza lode, gli emiliani per questo match si affidano al talentuoso Verdi e al figlio d’arte Di Francesco

Fiorentina - Crotone

FIORENTINA: reduce dalla manita rifilata a domicilio al Cagliari, grazie ad una tripletta di Kalinic, i Viola tornano all’Artemio Franchi in cerca di punti per rilanciarsi in un campionato iniziato col piede sbagliato

CROTONE: ancora in cerca della prima storica vittoria in Serie A, l’11 calabrese vuole rinfrancarsi da una classifica che per ora li vede relegati all’ultimo posto, con un solo punto.

Anche a Firenz, lee speranze crotonesi sono nei piedi di Palladino

Inter - Torino

INTER: ormai solo un grosso punto interrogativo. I nerazzurri sembrano spaesati, demotivati. In vantaggio Eder su Perisic

TORINO: imbattuti da 6 giornate, i Granata, silenziosamente, sono quinti, con diritto di sognare. Le speranze sono affidate al ‘gallo’ Belotti, autore di 5 gol fin qui

Juventus - Sampdoria

JUVENTUS: reduce dalla seconda sconfitta su 12 partite stagionali, la Juve torna a giocare allo Stadium con le certezze forse un po' scalfite,ma intatte In attacco Mandzukic fa rifiatare Dybala

SAMPDORIA: il trionfo nel derby ha dato fiducia e punti importanti agli uomini di Giampaolo.

La vittoria contro il Genoa, con un Muriel finalmente decisivo, può essere il trampolino di lancio dell’annata blucerchiata. Ancora out Viviano.

Lazio - Cagliari

LAZIO: 8 punti nelle ultime 4 partite, e 6° posto per la Lazio di Inzaghi, vera mina vagante del torneo, trascinata dai 6 gol di Immobile, che all'Oimpico farà coppia col figliol prodigo Keita

CAGLIARI: autori di un inizio sopra le aspettative, gli isolani si trovano a metà classifica, lontano dalle posizioni calde.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Senza i lungodegenti Farias e Ionita, fiducia rinnovata a bomber Borriello

Napoli - Empoli

NAPOLI: ripartire dal San Paolo, per non fermarsi più. Dopo la vittoria allo Scida, la compagine partenopea vuole riprendere la rincorsa alla Juve. Ancora spazio a Insigne, anche lui in cerca di riscatto.

EMPOLI: i toscani senza Giampaolo in panchina, in questa stagione non riescono a trovare il bandolo della matassa.

Solo 2 gol in 9 partite, ed un gioco lontano ricordo da quello della stagione scorsa. A Martusciello non resta che affidarsi a Maccarone

Pescara – Atalanta

PESCARA: gli uomini di Oddo hanno perso per strada punti che lungo il campionato potrebbero rivelarsi pesanti. Senza Verre e Bahabeck, Oddo consegna le chiavi dell centrocampo ad Aquilani.

ATALANTA: capace di raccogliere 7 punti dalle ultime 3 sfide contro Napoli, Fiorentina ed Inter, l’Atalanta sembra aver ingranato la marcia giusta.

In attacco posto da titolare per Pinilla, decisivo domenica.

Sassuolo – Roma

SASSUOLO: dopo un inizio di stagione in cui la stampa è arrivata perfino a parlare di scudetto, i neroverdi si sono ridimensionati. Orfani di Berardi da 10 partite tra Serie A e EL, sono reduci da 7 punti negli ultimi 4 incontri

ROMA: Spalletti può tirare quante testate vuole, poco cambia: sono i giallorossi la vera anti-Juve.

Con uno score di 14 gol negli ultimi 5 match, i giallorossi si coccolano il  capocannoniere Dzeko.

Palermo – Udinese

PALERMO: 1 punto nelle ultime 3 partite. Questo il bottino dei rosanero, penultimi e ancora alla ricerca della propria identità. In avanti, al fianco di Nestorovski, fiducia a Quaison

UDINESE: luci ed ombre nel percorso dei friulani, capaci di alternare vittorie convincenti a sconfitte eclatanti. Al Barbera, indisponibile Penaranda, Delneri lascia l’attacco a Zapata

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto