La serie A riposa e ripartirà il prossimo week-end, approfittando della sosta dovuta agli impegni della Nazionale Italiana, ecco un primo bilancio sulla media degli spettatoridi tutte le 20 squadre di serie A. Fino ad oraInterin vantaggio, Juventus al secondo posto, terza la Fiorentina di un soffio su Roma e Milan, maglia nera al Sassuolo che però ha ottimi numeri, visto il numero di abitanti della cittadina emiliana, (in realtà ultimo sarebbe il Crotone, ma visto la situazione con lo Scida, ingeneroso sarebbe parlaredel pubblico crotonese, visto che ha giocato in campo neutro a 300 km.). In generale comunque dati in ribasso, aumenta sempre di più il tifoso "da poltrona".

I dati nel dettaglio delle squadre

1° Inter: 53.095

Juventus: 39.551

3° Fiorentina: 29.816

4° Roma: 29.809

5°Milan: 29.690

6° Napoli: 22.752

7° Genoa: 21.335

8° Lazio 19.367

9° Sampdoria: 18.949

10° Torino: 18.599

11° Bologna: 18.034

12° Palermo: 16.978

13° Pescara: 16.083

14° Udinese:15.232

15° Atalanta: 14.865

16° Cagliari: 14.081

17° Chievo: 13.667

18° Empoli: 10.426

19° Sassuolo: 9.516

20° Crotone: 615 (partite casalinghe disputate allo stadio Adriatico di Pescara)

Il primo dato che si nota è che a parte Inter e Juventus, tutte le altre grandi non riescono a portare più di 30.000 spettatori allo stadio, il derby genovese vede prevalere al momento il Genoa, in ripresa il pubblico granata del Torino, grandi numeria Pescara che è al 13°posto parziale, davanti a piazze storiche della serie A.

Numeri generici sulla serie A

In sette giornate sono 1.402.412 gli spettatori che hanno seguito le gare di serie A, per una media a partita di 21.249, la gara più seguita è stata finora Inter-Juventus con 76.484 spettatori, ovviamente questi dati potrebbero crescere in futuro, ma in generale sono numeri deludenti al di sotto delle medie di molti paesi europei. Inoltre si spera che il Crotone possa rigiocare al più presto nel suo Scida, così che anche la società pitagorica possa partecipare a questa speciale classifica, ma soprattutto per regolarità e correttezza, versoil pubblico crotonese che al suo primo anno di serie A, dopo averla inseguita per anni, non la può giocarea casa sua.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto