La 13a giornata di Serie A vedrà disputarsi come evento della Domenica sera alle 20:45 il derby della madonnina numero 217 tra il Milan e l'Inter. Le due società, nonostante siano accomunate dalle nuove proprietà cinesi, (i rossoneri dovrebbero effettuare il cambio in settimana) stanno vivendo realtà completamente diverse. Da una parte abbiamo il Milan di Montella, attualmente 3o in classifica e con il morale alle stelle dopo la sofferta vittoria contro un cinico Palermo, e dall'altra l'Inter, in cerca di un cambio di marcia dopo il cambio di panchina che ha visto succedere a De Boer l'allenatore italiano Stefano Pioli.

Dove potere seguire l'incontro tra Milan ed Inter

L'attesissimo derby della madonnina tra Milan ed Inter, che verrà disputato il 20 Novembre 2016 alle 20:25 a Milano nello stadio di San Siro sarà trasmesso a livello nazionale in diretta tv da Mediaset Premium e SKY (per coloro che hanno sottoscritto un abbonamento con quest'ultimi potranno seguire lo streaming anche su SKY Go).

Inoltre per la prima volta, un incontro della serie A, in questo caso Milan vs Inter sarà trasmesso da Premium in Ultra HD 4K, e chissà se Mediaset dopo questa prova non comincerà ad utilizzare su vasta scala questa nuova tecnologia dell'ultra alta definizione anche in altri incontri sportivi.

Ricordiamo a tutti i lettori di diffidare dalle altre fonti che promettono di potere vedere il derby in streaming da altri canali che non siano quelle ufficiali dato che sarebbe un'azione illegale che favorisce la pirateria, e quindi perseguibile per legge.

Le probabili formazioni che potremo vedere in campo dal primo minuto

Se sul Milan di Montella ormai ci sono pochi dubbi c'è grande attesa per scoprire come rimescolerà le carte Pioli, alla prima sulla panchina dei nerazzurri.

Ecco le probabili formazioni che i 2 mister (Montella e Pioli) potrebbero schierare.

Milan: modulo 4-4-3: p) Donnarumma d) Abate, Paletta, Gomez, De Sciglio. c) Locatelli, Bonaventura, Kucka. a) Suso, Bacca, Niang.

Inter: modulo 4-2-3-1: p) Handanovic d) Ansaldi, Santon, Miranda, Murillo. c) Brozovic, Perisic, Eder. Medel, Joao Mario. a) Icardi.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!