Una grande sfida quella in programma in serie A domenica 20 novembre con fischio d'inizio alle 20.45. A San Siro si gioca infatti il derby della Madonnina Milan-Inter e c'è grande attesa nelle due tifoserie per questo importante appuntamento. In classifica il Milan sta andando oltre ogni aspettativa, Montella sta facendo un lavoro egregio e stanno arrivando risultati importanti, oltre alla valorizzazione di giovani come Locatelli e Donnarumma che sono il futuro del calcio italiano. L'Inter, che non è favorita dal pronostico, è più indietro in Serie A e ha appena cambiato allenatore.

Per Pioli sarà infatti la prima panchina sulla sua nuova panchina. Ma diamo uno sguardo a quelle che potrebbero essere le possibili formazioni delle due squadre.

Milan-Inter: probabili formazioni

Per quanto riguarda la formazione del Milan la formazione rossonera dovrebbe schierarsi con il consueto 4-3-3 visto all'opera nelle ultime settimana. Montella manderà in campo Donnarumma tra i pali e una linea difensiva composta da Abate, Paletta, Gomez (se Romagnoli non riuscirà a recuperare) e De Sciglio.

Sulla linea mediana Locatelli in regia affiancato da Kucka e Bonaventura, mentre in attacco il Milan giocherà con il tridente formato da Suso, Niang e Bacca. Più complicato forse capire la formazione dell'Inter, con Pioli che potrebbe scegliere il 4-3-3. Handanovic giocherà in porta, in difesa troveranno sicuramente spazio Ansaldi, Murillo, Miranda e Santon (favorito su Nagatomo). In mediana sicuri Joao Mario e Medel, Brozovic si giocherà un posto con Banega, mentre in attacco ci saranno Candreva e Perisic a supporto del bomber Icardi.

Il pronostico

In partite come queste fare pronostici è sempre molto complicato, perché a contare più del gioco a volte sono le motivazioni. Il Milan è una squadra forte, ma i giocatori nerazzurri avranno una voglia matta di ben figurare davanti al nuovo tecnico. Milan-Inter sarà una partita sicuramente equilibrata e combattuta, che potrebbe anche essere decisa dalla prodezza di un singolo. Del resto i campioni non mancano nè da una parte nè dall'altra.

Pronostico: X

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!