Il campionato di Serie A è in vacanza. La sosta natalizia terminerà dopo l’Epifania, quando si tornerà in campo per disputare la 19ª giornata. In attesa che riprendano le partite, si respirerà aria di calcio grazie al mercato di riparazione di gennaio. Infatti, appena dopo Capodanno si potranno ufficializzare acquisti e cessioni. In Italia, la data d’inizio è fissata a martedì 3/01, con le trattative possibili fino a martedì 31/01 alle ore 23.00. Sarà quello il termine ultimo per depositare i contratti dei giocatori in Lega Calcio.

In altri Paesi d’Europa, invece, le date saranno differenti. Per quanto concerne Premier League (Inghilterra), Bundesliga (Germania) e Ligue 1 (Francia), la durata sarà la medesima: 1-31/01. In Spagna, invece, il Calciomercato invernale sarà attivo fino al termine del mese, ma aprirà il 2/01.

Bisogna tenere in considerazione che, se un giocatore ha già disputato anche solo una partita delle coppe europee, il nuovo club che lo acquisterà, se gioca in una delle competizioni, potrà schierarlo soltanto se essa è differente da quella della società di partenza.

Un esempio pratico. Se la Juventus, che milita in Champions League, dovesse acquistare un calciatore del Real Madrid, non avrà modo di poterlo inserire nella lista se questi ha già giocato in Europa quest’anno con i Blancos. Viceversa, se il giocatore fosse acquistato dal Manchester United, che in questa stagione disputa l’Europa League, allora non ci sarebbero problemi a farlo scendere in campo con i bianconeri in coppa.

Detto questo, vediamo quali sono le ultime news relative alle big di Serie A.

Calciomercato: ultime notizie su acquisti e cessioni

In casa Juventus si continua a parlare dell’arrivo di Axel Witsel, su cui adesso si è fatto avanti anche il Barcellona. L’alternativa al belga sarebbe Tiémoué Bakayoko del Monaco, ma resta sempre calda l’idea Steven N'Zonzi del Siviglia. Messo a punto l’acquisto per il giovane Mattia Caldara dell’Atalanta per la prossima stagione, con il difensore che potrebbe però restare un’ulteriore stagione a Bergamo, il sogno per l’attacco è James Rodríguez del Real Madrid, anche se a gennaio difficilmente si muoverà dalla Spagna.

Nel Milan si stanno definendo i dettagli per il giovane attaccante Riccardo Orsolini dell’Ascoli, mentre per i rinforzi servirà per forza cedere. Il sacrificio dei rossoneri potrebbe essere Carlos Bacca, che la società sostituirebbe con Keita Baldé della Lazio, visto che quest’ultimo non ha ancora rinnovato con i biancocelesti. Altra eventuale partenza potrebbe riguardare Luiz Adriano, che potrebbe tornare in Russia per giocare con lo Spartak Mosca. Un pallino di Vincenzo Montella sarebbe Milan Badelj della Fiorentina, uomo ideale per far gioco a centrocampo, ma sul croato c’è anche l’Inter, che proporrebbe ai gigliati Stevan Jovetić.

La società nerazzurra starebbe trattando anche Lucas Leiva del Liverpool, mentre in partenza potrebbero essere in tanti, da Rodrigo Palacio che avrebbe buone chance di far ritorno al Genoa a Éder che piace al Bologna; infine, c’è Marcelo Brozović finito nel mirino dei cinesi. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che tra qualche giorno tornerà a disputarsi la Coppa Italia, con gli ottavi di finale in programma.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!