Siamo ormai a pochi giorni dall'inizio ufficiale delle trattative, e per il Calciomercato della Juve si prevedono molte novità a gennaio 2017. Tra acquisti e cessioni, la squadra di Allegri ha l'obiettivo di correggere in corsa gli aspetti che fin qui non hanno convinto: questo mercato, per i bianconeri, dovrà servire ad aumentare il gap con le rivali in campionato e, se possibile, ad avvicinare l'organico della "Vecchia Signora" a quelli delle big d'Europa.

Il grande sogno per il 2017 si chiama Champions League: vediamo allora come Marotta e Paratici si stanno adoperando per avere una Juve ancora più competitiva.

Calciomercato Juventus gennaio 2017, trattative in entrata

Il primo obiettivo per il calciomercato Juve del 2017 è sicuramente quello di rafforzare il centrocampo, visto che forse finora è l'unico reparto che, tra infortuni e alcune prestazioni deludenti di qualche giocatore, non è stato all'altezza.

Il primo nome è sicuramente quello di Axel Witsel, già promesso sposo dei bianconeri per giugno, ma che i dirigenti vorrebbero portare a Torino già a gennaio. Marotta farà di tutto per assicurarsi le prestazioni del belga quanto prima, tuttavia la società degli Agnelli non è disposta ad andare oltre i 6-7 milioni per un calciatore che arriverà comunque tra sei mesi a parametro zero.

L'alternativa al centrocampista dello Zenit San Pietroburgo è N'Zonzi del Siviglia: il francese ha 28 anni, grandi doti atletiche e tattiche, ma gli spagnoli hanno fissato una clausola da 30 milioni, sulla quale non intendono fare sconti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Anche in questo caso si potrebbe seguire una strategia simile a quella approntata per Witsel: se i bianconeri intendono attendere il calciomercato di giugno, il prezzo potrebbe essere abbassato, mentre a gennaio non si faranno sconti. Ma il mercato della Juve non sarà solo in entrata.

Mercato Juve gennaio 2017, trattative in uscita

Sul fronte del calciomercato Juve in uscita, ci sono molti nomi in ballo.

Ad oggi, gli unici sicuri di partire sono Lemina e Asamoah, ma soltanto per un paio di mesi: a febbraio saranno impegnati, infatti, in Coppa d'Africa. Il primo nome sulla lista dei partenti, invece, è quello di Hernanes, che era già stato vicinissimo all'addio in agosto, ma il brasiliano restò proprio per il mancato accordo tra Juve e Zenit per Witsel: su di lui è forte il pressing del Valencia di Prandelli.

Il mercato bianconero in uscita potrebbe far registrare le partenze dei giovani Mandragora e Mattiello, desiderosi e bisognosi di andare a giocare per completare il processo di crescita.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto