3 gennaio 2017, data d'apertura della finestra di calciomercato invernale. Juventus, Milan e Inter, tra tutte, sembrano avere le idee chiare pur viaggiando sui binari di politiche e filosofie differenti.

Juventus

Rugani e Sturaro rinnovano ufficialmente fino al 2021. De Sciglio rimane un obiettivo concreto, ma il Milan non ha alcuna intenzione di cederlo. Sul fronte Witsel, si attende dalla Russia l'ok per l'apertura di una trattativa che vedrebbe lo sbarco anticipato a Torino del centrocampista belga, in scadenza a giugno.

Pubblicità
Pubblicità

Nel mirino anche Leon Goretzka dello Schalke 04 e Kessiè dell'Atalanta. Spiccano in ottica bianconera Tolisso del Lione, N'Zonzi, per il quale sono pronti 15 milioni subito ed il resto a giugno, e Dahoud del Borussia Monchengladbach. Altri nomi sono Oscar sempre più vicino all'approdo in Cina alla corte di Villas Boas, e Matic del Chelsea, Draxler del Wolfsburg. Caldara e Gagliardini dell'Atalanta nell'elenco, ma c'è una fitta concorrenza in primis del Milan.

Pubblicità

Addio Mandzukic? Lukaku il sostituto. Il Barcellona corteggia Paulo Dybala, ma l'argentino tranquillizza i tifosi bianconeri. Rincon del Genoa e Fabregas del Chelsea, completano la lista di papabili della futura formazione a disposizione di Max Allegri. Bentancur, a giugno.

Milan

Montella vuole subito Badelj, ma la pista che porta al croato è tutt'altro che in discesa. Si pensa quindi a Rudy, centrocampista della nazionale tedesca attualmente in forza all'Hoffenheim.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Sporting Lisbona, Siviglia e Porto sono sulle tracce di Luiz Adriano, ma la trattativa si potrebbe intavolare solo contemplando una cessione a titolo definitivo dell'ex Shakhtar. Occhi puntati anche su Vidal del Barca e su Nasri del Manchester City. Donnarumma rinnoverà dopo il closing. Gabbiadini è difficile, si considera il rinnovo di Kucka. Nessuna offerta ufficiale per Honda che, salvo sorprese, resterà a Milanello fino a giugno del prossimo anno.

Rossoneri forti su Tielemans, talentuoso centrocampista dell'Anderlecht, ma il club belga chiede 25 milioni di euro. Un nome caldo in queste ore è quello di Iturbe, ma il Torino è in pole. Sfuma, invece, Bazoer che dall'Ajax che passa ufficialmente al Wolfsburg. I rossoneri per la trequarti vorrebbero uno tra Keita della Lazio e El Ghazi dell'Ajax. E Bacca? Per il Milan è incedibile, ma davanti ad una super-offerta potrebbe crollare ogni buon proposito.

Pubblicità

Il Siviglia, intanto, si fa sotto con un'offerta vicina ai 24 milioni di euro. In caso di cessione del colombiano si penserebbe subito Depay del Manchester United per l'attacco, ma c'è l'insidia Nizza che vorrebbe affiancarlo a Balotelli. Rinnovi praticamente certi per Suso fino al 2021 e Bonaventura fino al 2020.

Inter

Berardi-Bernardeschi per far risplendere il reparto avanzato e Perin, invece, per difendere i pali.

Pubblicità

Ma sarà difficile, a meno di offerte irrinunciabili da parte della Società meneghina. Ipotesi scambio Lassana Diarra-Kondogbia, più che fattibile. L'Inter monitora la situazione legata a Badelj e pensa ad una golosa offerta: inserire Jovetic nella trattativa per convincere Della Valle a cedere il giocatore. Da Londra i Blues propongono Obi Mikel, Ausilio riflette ma preferirebbe la soluzione Morgan Scheniderlin del Manchester United anche se fonti vicine ai Reds riferiscono di una trattativa avanzata con l'Everton per il francese. Krychowiak del Psg in orbita nerazzurra, ma molto dipenderà da Banega: sirene francesi per lui, Monaco in primis. Rincon è nel mirino. Gabigol rimane se Palacio dovesse esser ceduto al Boca Juniors per sostituire Tevez, altrimenti si vedrà. Miangue verso il ritorno in patria a titolo temporaneo: Anderlecht, Standard Liegi e Brugge potrebbero accoglierlo. Cholo e Cholito per la nuova stagione: secondo alcune indiscrezioni l'Inter, dopo aver messo gli occhi sul tecnico dell'Atletico Madrid, starebbe pensando anche al figlio Giovanni. Psg scatenato, come sempre, sul mercato: punta Perisic e Icardi, idea Immobile per sostituire l'argentino.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto