Nelle ultime ore sono comparse sui social indiscrezioni sul possibile ritorno di Ronaldinho e Riquelme al calcio giocato. La suggestiva ipotesi vedrebbe i due campioni vestire la maglia della Chapecoense, la squadra che lunedì ha subito un tragico incidente aereo con la scomparsa di gran parte dei tesserati. La notizia resta ancora tutta da autenticare, certo è che se fosse realmente confermato sarebbe uno straordinario gesto, considerando il fatto che il brasiliano e l'argentino tornerebbero a calcare i campi di calcio in modo totalmente gratuito, sposando la causa della ricostruzione della squadra della città di Chapecó, nello stato di Santa Catarina.

La storia dei due fenomeni del pallone

Ronaldo de Assis Moreira conosciuto semplicemente come Ronaldinho ha vestito le maglie di Gremio, PSG, Barcellona, Flamengo, Atletico Mineiro, Queretaro, Fluminense e in Italia dal 2008 al 2011 la casacca rossonera del Milan. Giocatore simbolo nella sua incredibile carriera tra le altre si è laureato campione del mondo nel 2002 e campione del Sudamerica 1999 con la nazionale brasiliana. Con i club ha alzato la Champions League 2005-2006 con i Blaugrana, una Coppa Libertadores e una Recopa Sudamericana con l'Atlético Mineiro nel 2013 ed infine a livello individuale è stato eletto Pallone d'oro nel 2005.

Juan Román Riquelme soprannominato El Mudo, idolo indiscusso del Boca con i quali ha portato a casa 5 campionati argentini, 3 coppe Libertadores, una coppa Intercontinetale ed una Recopa Sudamericana.

Eletto 4 volte "Calciatore Argentino dell'Anno" ha giocato anche per cinque anni in Europa con le spagnole Barcellona e soprattutto Villarreal.

Il calcio ha dimostrato in più occasioni di poter regalare emozioni uniche e storie fantastiche, questa sarebbe una di queste. Se confermate le indiscrezioni sarebbe un vero e proprio manifesto non solo per il mondo dello sport ma una vera e propria favola, due supereroi del calcio in aiuto al Chapecoense, non ci resta che sperare e sognare. Nel frattempo forçaChape!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto