Secondo le ultime indiscrezioni di Calciomercato raccolte nelle ultime ore, sembrerebbe che Suning, gruppo proprietario dell'Inter, sia pronto a stanziare un' incredibile somma di denaro in vista del mercato estivo di giugno, e che sia pronto a far tornare grande l'Inter con acquisti incredibili.

Sembrerebbe infatti dalle ultime notizie giunte dalla Spagna, precisamente dalla testata "Don Balon", che l'Inter sia pronta, in vista della prossima estate, a sferrare un colpo davvero clamoroso. Il gruppo Suning sarebbe pronto addirittura a stanziare l'incredibile cifra di 100 milioni di euro per portare via da Londra uno dei migliori giocatori al mondo, ossia Alexis Sanchez.

Dopo Verratti, Bernardeschi e Manolas dunque, anche Alexis Sanchez entra con prepotenza tra gli obiettivi stellari dalla prossima campagna di mercato estiva dell'Inter, che come ormai noto da giugno potrà operare liberamente sul mercato senza più nessun limite imposto dalla Uefa.

Incredibili i numeri di Alexis Sanchez

Basterebbe leggere i numeri di questo inizio di stagione per far comprendere l'enorme qualità e incisività di Alexis Sanchez, attaccante cileno attualmente in forza all'Arsenal. In 18 partite di Premier League disputate fino ad ora, l'attaccante cileno ha già collezionato 12 reti e 7 assist per i suoi compagni. Inoltre è stato recentemente calcolato che in media Sanchez regala ai suoi tifosi almeno 1 punto a partita, calcolando l'incisività sia dei gol che degli assist.

Da ricordare poi che Sanchez non solo si è reso protagonista con la maglia del suo club, ma anche con quella della sua nazionale: infatti insieme a Medel e Vidal è stato uno dei protagonisti e dei trascinatori della Copa America vinta dal Cile. Dopo il probabile arrivo del primo grande colpo di mercato a gennaio, ossia l'acquisto dall'Atalanta di Roberto Gagliardini, l'Inter potrebbe già aver individuato in Alexis Sanchez il prossimo grande obbiettivo per la sessione di mercato estiva. Ma per convincere l'Arsenal servirà una super offerta e attendere l'eventuale rinnovo del calciatore.