in questa sessione di Calciomercato invernale non dovrebbero esserci grossi colpi di mercato da parte del Milan; l'unico giocatore seguito con grande attenzione è Gerard Deulofeu dell'Everton. Si tratta di un esterno offensivo molto talentuoso, che vanta anche un passato nel Barcellona. Nella formazione allenata da Ronald Koeman non riesce ad avere molto spazio, dunque ha chiesto la cessione in questa sessione invernale.

Il Milan vorrebbe acquistarlo con la formula del prestito con diritto di riscatto, ma sul giocatore è piombato il Middlesbrough, dunque la trattativa si è notevolmente complicata. Un altro calciatore che piace moltissimo al Milan è Cesc Fabregas; tuttavia, il regista spagnolo si è riappacificato con il tecnico dei "Blues" Antonio Conte, dunque dovrebbe restare al Chelsea a gennaio. Un suo trasferimento in rossonero sembra possibile solo nella prossima sessione estiva; a giugno il Milan avrà a disposizione un budget molto alto per la campagna acquisti e ha intenzione di puntare su due top player del Real Madrid oltre a Fabregas.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, possibile un doppio colpo dal Real Madrid: la situazione

Secondo quanto riporta la stampa spagnola, il Milan sarebbe interessato a due calciatori del Real Madrid: Isco e Mateo Kovacic. I due centrocampisti piacciono moltissimo al tecnico rossonero Vincenzo Montella, che li ha chiesti da tempo alla dirigenza. Per il primo serviranno almeno quaranta milioni di euro; su Isco, inoltre, è molto forte l'interesse della Juventus e del Manchester City.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

L'ex centrocampista dell'Inter, invece, viene valutato sui venticinque/trenta milioni di euro; il Milan, comunque, ha già iniziato i contatti con l'entourage dei giocatori e nella prossima estiva avrà a disposizione un budget molto alto da investire sul mercato. Il doppio colpo potrebbe andare in porto, dato che entrambi i giocatori hanno manifestato la volontà di giocare con più continuità (Zidane non li considera titolari).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto