L'interesse per l'attuale portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, sta crescendo al tal punto che il suo agente Mino Raiola in questi giorni si è messo a lavoro per negoziare con la squadra un contratto che porterebbe questo "piccolo" talento (non ancora maggiorenne) ad essere il portiere più pagato d'italia. La richiesta fatta dall'agente ammonterebbe, come riportano i quotidiani esteri, a 165.000 sterline a settimana con un contratto della durata di quattro anni, cifra che riportata nella nostra valuta corrisponderebbe a circa 10.000.000 di euro all'anno.

Per il Milan, ancora nel mezzo della trattativa per la cessione agli investitori asiatici, si tratta di un duro colpo che difatti, oltre a creare il malcontento generale della società, aprirebbe involontariamente la porta ad altre proposte da parte delle grandi d'europa.

Sia il Chelsea di Conte che il Manchester United di Mourinho sono interessate al giovanissimo talento che è già stato definito come il nuovo "Buffon", per loro l'ingaggio stellare chiesto da Raiola per Donnarumma non sembra essere un problema e pare che siano in già in corso alcune trattative interessanti e cifre altrettanto importanti che potrebbero strappare al nostro campionato il giovane portiere.

Date le cifre e le circostanze, in Italia pare che solo la Juventus sia interessata a fare una proposta al club rossonero e ad intraprendere una trattativa con Raiola. Un innesto nel reparto difensivo, oltre che una necessità, visto un probabile ritiro del suo storico e glorioso portiere Gianluigi Buffon, sarebbe per il club torinese un possibile investimento futuro data l'eta del calciatore.

Ciononostante, Donnarumma ha fatto sapere di non essere particolarmente interessato alle proposte esterne, salvo che nella squadra di destinazione non si apra lo spiraglio di poter diventare il primo portiere, opzione che però non sembra essere possibile anche se al momento può vantare, da quando ha debuttato come calciatore professionista, 49 presenze e due coppe vinte.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!