Prove generali per Massimo Oddo in vista del complicato impegno di campionato al San Paolo contro il Napoli. Ieri pomeriggio i biancazzurri hanno disputato un'amichevole contro il Teramo. La gara è finita 4-0 in favore di Caprari e compagni e Oddo ha fatto le prove generali di quel che sarà la formazione anti Napoli. Buone indicazioni le ha fornite Alberto Gilardino, che ha subito griffato la sfida amichevole. Le altre segnature portano la firma di Caprari (doppietta) e Biraghi, con il terzino mancino, squalificato per la sfida del San Paolo, ancora in gol su rigore dopo il penalty importantissimo e decisivo siglato nello scontro di campionato a Palermo.

Verso la sfida col Napoli

Contro il Napoli Oddo dovrebbe optare grosso modo per la stessa formazione che ieri è scesa in campo contro il Teramo sul sintetico del centro sportivo Poggio degli Ulivi. Sarà 3-5-2, con il trio Stendardo, Campagnaro e Coda a protezione di Bizzarri. Sulle corsie esterne, vista l'indisponibilità di Zampano e la squalifica di Biraghi, agiranno Vitturini a destra e Crescenzi a sinistra. In mezzo al campo Brugman (insidiato da Cristante per una maglia da titolare), Memushaj e Verre, con Caprari in appoggio a Gilardino.

Oddo ha da fare i conti con diverse defezioni e con diversi giocatori alle prese con problemi muscolari. Nell'amichevole con il Teramo sono usciti malconci dalla gara anche Campagnaro e Vitturini. Qualora non dovessero recuperare sarebbe davvero un bel problema. Soprattutto sugli esterni le soluzioni scarseggiano e il tecnico sarebbe costretto a rinunciare al 3-5-2 provato in settimana. Anche il nuovo arrivato Bovo non è al meglio a causa di una distorsione rimediata durante l'allenamento dell'altro ieri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato

Pescara-Teramo 4-0

Pescara 1^ tempo: Bizzarri, Stendardo, Campagnaro, Coda, Vitturini, Verre, Cristante, Memushaj, Crescenzi, Caprari, Gilardino.

Nella ripresa spazio a tutti gli altri a disposizione di Oddo, a partire dall'argentino Cubas, ultimo arrivato nelle fila del Delfino. In avanti si è visto anche Cerri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto