Manolo Gabbiadini viene considerato, dagli esperti, uno dei migliori talenti espressi dal calcio italiano negli ultimi anni. L'attaccante che ha militato anche nella Juventus, è stato acquistato a titolo definitivo dalla società partenopea nel Gennaio del 2015. All'epoca il passaggio in azzurro si concretizza per una cifra pari a 12,5 milioni di euro.

Dopo la cessione nell'estate scorsa di Higuain alla Juventus, si pensava che Gabbiadini potesse se non farlo dimenticare, ma almeno ricoprirne il ruolo.

Pubblicità
Pubblicità

Fu proprio lui d'estate a chiedere al tecnico Maurizio Sarri di giocare nel ruolo di prima punta. Fino ad allora l'ex attaccante blucerchiato fu impiegato in prevalenza in qualità di esterno d'attacco. Insomma di certo non gli è mancata la personalità, ma i risultati si sono rivelati piuttosto deludenti.

Nel frattempo però la società partenopea per sostituire Gonzalo Higuain passato in bianconero, acquista Arkadiusz Milik dall'Ajax.

Pubblicità

Il polacco si ambienta subito e a suon di gol conquista la fiducia di Sarri. Nel breve volgere di qualche mese quindi Gabbiadini scade sempre di più a seconda scelta.

Ma accade un altro colpo di scena. Quando tutto sembrava filare per il verso giusto, Milik si infortuna e così Sarri si trova a ripetere l'esperimento schierando Gabbiadini al centro dell'attacco dei partenopei. Purtroppo però, come già in precedenza l'ex attaccante della Juventus delude in questo ruolo perché fondamentalmente non gli appartiene.

Calciomercato Gabbiadini: dove andrà?

Nelle ultime gare ha trovato però un suo riscatto: ha realizzato il gol del pareggio contro la Sampdoria ed è andato in gol anche in Coppa Italia contro lo Spezia. Sua anche la rete al 94' che ha salvato i Napoli contro la Fiorentina nella gara di dicembre prima della pausa, ma ormai è troppo tardi per tornare indietro. In attesa di ritrovare Milik che a breve si riaggregherà alla squadra, la società partenopea ha acquistato Pavoletti dal Genoa.

Stando agli ultimi rumors di calciomercato, il club inglese del West Bromwich Albion avrebbe offerto 20 milioni di euro per convincere la società azzurra a cedere il 23enne. Cosa farà allora il presidente del Napoli,. Aurelio De Laurentiis?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto