Oggi alle 18 e 45 in conferenza stampa davanti a tutti i giornalisti Gigi Buffon e Massimiliano Allegri hanno risposto a tutte le domande relativa alla sfida contro il Porto. Il tecnico livornese ha confermato che Bonucci sarà in tribuna ma che il caso adesso è praticamente chiuso. Buffon ha spiegato invece che per il bene della squadra ogni giocatore deve capire i propri errori e così si cresce.

Domani giocheranno Pjanic e Chiellini

Massimiliano Allegri e Gigi Buffon hanno risposto a tutte le domande dei giornalisti alla vigilia della sfida contro il Porto valida per gli ottavi di finale della Champions League.

Sul caso Bonucci è stata fatta chiarezza, il difensore sarà spedito in tribuna e il mister bianconero ha deciso di fare una donazione, per il comportamento irrispettoso che ha avuto nei confronti delle persone e dei bambini che lo hanno visto, durante la partita contro il Palermo. Sicuramente domani giocheranno Pjanic, Mandzukic, Cuadrado, Dybala e Higuain, lo stesso allenatore lo ha confermato. Il Porto è un avversario difficile da superare soprattutto in casa e per questo motivo sarà importante segnare almeno una rete e avere poi al ritorno più possibilità.

Chiellini e Barzagli stanno bene il modulo non si cambia

Dall'ultimo allenamento a Vinovo, ci sono buone notizie per Allegri, Chiellini e Barzagli infatti hanno svolto l'intera seduta con il gruppo e sono stati convocati. Probabilmente sarà Chiellini quello che prenderà il posto di Bonucci al fianco di Daniele Rugani con Benatia che si scalda per quando ce ne sarà la necessità. Il modulo sarà sempre quello a cinque stelle, ovvero il 4-2-3-1 con l'utilizzo di Alex Sandro e Lichtsteiner sulle corsie e Khedira a centrocampo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Mandzukic si riprende il posto, mentre Gonzalo Higuain vuole continuare a segnare per essere decisivo anche in Europa e portare la Juventus il più lontano possibile. La finale di Caardif è l'obiettivo primario, si farà di tutto per riportare la coppa dalle grande orecchie a Torino. manca da venti anni troppo davvero troppo tempo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto