Archiviata, o quasi, la pratica Porto, la Juve si ritrova a valutare un'importante proposta del Real Madrid, A quanto pare, infatti, il tecnico della squadra madrilena, Zinedine Zidane, ha chiesto fortemente alla proprietà del club di acquistare il fortissimo centrocampista della Juventus, Miralem Pjanic. Il Real Madrid, una delle squadre più titolate al mondo, per convincere la dirigenza della squadra bianconera, avrebbe messo sul piatto uno tra Isco, il cui rinnovo contrattuale con i "Galacticos" ha raggiunto una fase di stallo, ed il colombiano James Rodriguez.

I giocatori offerti alla Juve, in effetti, piacciono tantissimo alla società zebrata. Rinunciare, tuttavia, ad un giocatore come Pjanic, però, non crea forti entusiasmi tra i tifosi bianconeri. I dirigenti del Real Madrid, stando a quanto riporta un famoso quotidiano spagnolo, hanno contattato l'agente di Pjanic per stabile un incontro e discutere circa il futuro del giocatore. La strategia della dirigenza madridista è quella di convincere dapprima il centrocampista, per poi aprire una trattativa ufficiale, forti della volontà del giocatore.

Novità importanti anche sul fronte allenatori

Importanti notizie, in casa Juve, riguardano anche il tecnico Massimiliano Allegri. A quanto pare, infatti, stando a quanto riferito dai tabloid inglesi, l'attuale allenatore dei bianconeri sarebbe il candidato numero uno per sostituire l'uscente Arsene Wenger. Il gioco che Allegri è riuscito a dare alla Juve e le ottime prestazioni in campo europeo offerte dalla squadra stessa, hanno convinto la dirigenza dell'Arsenal a puntare forte sul tecnico livornese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Anche questa notizia, non sembra entusiasmare molto i tifosi della Juventus, che dopo la bellissima esperienza vissuta con Antonio Conte, hanno trovato in Allegri un degno erede del'attuale tecnico del Chelsea. A dire il vero, l'allenatore livornese, a differenza del suo predecessore, è riuscito a far sognare i propri tifosi anche in campo europeo. Ricordiamo infatti la finale di Champions League, persa contro il Barcellona di Luis Enrique, dopo aver disputato una grandissima gara.

Tuttavia, ciò che si augurano i tifosi bianconeri, e che la Juve resti concentrata sui propri obiettivi stagionali; per le trattative di mercato c'e ancora tantissimo tempo a disposizione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto