Sembra sempre più vicino l'addio di Carlos Bacca al Milan; nelle ultime ore per l'attaccante colombiano si è parlato di un possibile trasferimento in Cina, nelle fila del Tianjin, il club cinese allenato da Fabio Cannavaro (grande estimatore dell'ex giocatore del Siviglia). Il Milan, però, non dovrebbe privarsi di una prima punta in questo periodo della stagione, dunque la partenza di Bacca potrebbe arrivare nella prossima sessione di Calciomercato estivo.

Su di lui ci sono alcuni club cinesi (che sarebbero pronti a ricoprirlo d'oro), ma anche il Paris Saint Germain. Il centravanti colombiano, infatti, è un vero e proprio pallino del tecnico del club francese Unai Emery, che lo ha chiesto espressamente al presidente Al-Khelaifi. Montella è molto insoddisfatto del rendimento di Bacca, che ha segnato finora solo otto reti con la maglia rossonera; inoltre, il tecnico del Milan vorrebbe puntare su un attaccante con caratteristiche diverse da quelle dell'ex Siviglia.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, possibile un maxi scambio con il Paris Saint Germain: la situazione

Secondo quanto riporta la stampa francese, il Paris Saint Germain sarebbe fortemente interessato alle prestazioni di Carlos Bacca per la prossima sessione invernale. Il Milan, in cambio del cartellino dell'attaccante colombiano, avrebbe chiesto in cambio Edinson Cavani. L'importante indiscrezione è stata confermata in Italia dal noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Montella considera l'ex attaccante del Napoli il giocatore ideale per il suo modulo ultra-offensivo. Cavani, inoltre, potrebbe essere impiegato anche come esterno d'attacco, come è avvenuto quando Zlatan Ibrahimovic militava nelle fila del Paris Saint Germain. L'attaccante uruguayano ha sempre detto di volere tornare in Italia e al Milan potrebbe trovare l'ambiente ideale per vincere tutto. La nuova dirigenza cinese, infatti, ha intenzione di costruire una squadra molto competitiva per la prossima stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto