Tutto pronto per l'atto conclusivo di un torneo nel quale non sono mancate le emozioni. egitto-Camerun è la finale della Coppa d'Africa 2017 e si giocherà domenica 5 febbraio alle ore 20. Una partita che si preannuncia dal pronostico difficile e che entrambe le formazioni giocheranno con una voglia matta di imporsi e poter così festeggiare il successo. Cosa dice il pronostico? Il Camerun è una squadra che è cresciuta moltissimo nelle ultime partite, l'Egitto una squadra che sa stare benissimo in campo e che lascia pochissimi spazi.

Le probabili formazioni

Diamo uno sguardo dunque alle possibili formazioni della finale Egitto-Camerun. Il ct dell'Egitto Hector Cuper, allenatore che conosciamo bene per aver allenato in Italia anche l'Inter, dovrebbe mandare in campo più o meno la stessa formazione vista all'opera in semifinale contro il Burkina Faso. L'ultra quarantenne El Hadary giocherà in porta protetto da una linea difensiva composta da Elmohamady, Gabr, Hegazy e Fathy.

A centrocampo Elneny non dovrebbe essere della sfida, spazio dunque a Hamed e El-Said, quindi il tridente formato da Mohamed Salah, Trezeguet e Sobhi alle spalle dell'unica punta Kahraba. Nella formazione del Camerun invece in attacco Aboubakar dovrebbe andare ancora una volta in panchina, pronto a subentrare a match in corso. Broos schiererà Ondoa in porta, Fai, Ngadeu-Ngadjui, Oyongo e Teikeu in difesa, Djoum e Siani a centrocampo, quindi Bassogog, Zoua e Tambe pronti ad aiutare nella fase offensiva Moukandjo.

Il pronostico

Egitto-Camerun sarà una partita molto "tattica", facile pensare che entrambe le formazioni penseranno prima a non prenderle e a non lasciare troppo spazio agli avversari. L'Egitto ha dimostrato finora di avere una difesa di ferro, dura da superare. Dall'altro lato però c'è un Camerun che è riuscito a far fuori due grandi favorite dal pronostico come Senegal e Ghana. Non è da escludere un epilogo ai supplementari o l'assegnazione della coppa d'Africa 2017 ai calci di rigore.

Pronostico: X.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto