Mercoledì 8 febbraio ore 18 allo stadio "Scida" di Crotone andrà in scena la partita di recupero di campionato valida per la 18^ giornata di serie A. Argomento centrale, in queste ultime ore, per Allegri è il tema formazione. Partita che sulla carta dovrebbe presentarsi come una passeggiata ma che ad Allegri non convince, per i problemi legati alla formazione visto e considerati gli indisponibili per la partita di domani e la volontà di voler far prendere fiato a qualcuno dei suoi giocatori a causa degli important impegni di febbraio, che vede la "vecchia signora" impegnata in Champions League.

Aria di turnover, chi sarà presente in campo?

Massimiliano Allegri vorrà sicuramente cercare di risparmiare qualche giocatore in vista degli impegni di campionato e di Champions League, che vedrà la Juventus battersi contro la squadra portoghese del Porto il 22 febbraio alle ore 20 e 45. Partita valida per gli ottavi di finale e che andrà in scena nell'Estadio do Dragao. Nella prossima partita con protagonista la Juventus in casa del Crotone, sicuramente troveremo in campo gli argentini Higuain e Dybala. Quasi certamente Allegri darà spazio a Pjaca in attacco, invece, a centrocampo troveremo Rincon e in difesa Dani Alves.

Crotone-Juve, preoccupazioni di Allegri

Nonostante i favori dei pronostici e una partita che sembra quasi una formalità per la squadra torinese a causa della sua netta superiorità e per il fatto che il Crotone è un'ottima candidata per la retrocessione alla serie cadetta, l'allenatore della Juventus preferisce andarci con i piedi di piombo come afferma in una recente intervista: "Il Crotone è una squadra che ha perso molte partite nel finale, è molto ordinata ed è difficile farle gol, gioca con un 4-4-2 lineare ma difficile da superare".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Chi non vedremo nella prossima partita

Nella prossima partita che andrà in scena a Crotone, quasi certamente non vedremo in campo Chiellini che resterà a casa, Benatia appena rientrato dalla coppa d'Africa e Marchisio che non è stato convocato per un problema alla schiena riscontrato nella precedente partita contro l'Inter. Infine, Mario Mandzukic partirà dalla panchina per fare spazio a Pjaca, che sarà schierato in campo dal primo minuto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto