Uno dei temi più caldi per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus è il futuro di Massimiliano Allegri. Secondo quanto riporta "La Gazzetta dello Sport", il tecnico bianconero, dopo la lite con Leonardo Bonucci, avrebbe minacciato le dimissioni nel caso in cui la società bianconera non avesse preso un provvedimento esemplare contro il difensore. La Juventus ha scelto di difendere Allegri, dando un chiaro messaggio a Bonucci.

La frattura tra l'allenatore e il giocatore, però, non pare essersi ancora ricomposta. Uno dei due potrebbe dire addio alla Juventus a fine stagione; l'ipotesi più probabile è che se ne vada Allegri. Su di lui, infatti, è spuntato anche l'interesse del Barcellona, che per la prossima stagione vorrebbe puntare su un tecnico di stampo internazionale. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato bianconero.

Juve, Allegri al Barcellona? Ecco il possibile erede

Clamorosa svolta per quanto riguarda il calciomercato della Juventus; secondo quanto riportano i media spagnoli, infatti, il Barcellona sta penando a Massimiliano Allegri per giugno. Il club blaugrana, infatti, vorrebbe esonerare Luis Enrique, che quest'anno ha deluso tantissimo. L'importante notizia è stata riportata in Italia da "Calciomercato.com".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Lo sponsor di Massimiliano Allegri al Barcellona è il direttore sportivo del club blaugrana, Ariedo Braida. Quest'ultimo è da tempo legato al mister toscano da un rapporto di grandissima stima reciproca. I due,infatti, si conoscono dai tempi del Milan. Intanto, Marotta si è già messo alla ricerca del possibile sostituto di Massimiliano Allegri. Si è parlato di Paulo Sousa della Fiorentina, Diego Pablo Simeone dell'Atletico Madrid, Eusebio Di Francesco del Sassuolo e Jardim del Monaco.

Secondo Fabio Ravezzani di "QSVS", il direttore generale della Juventus avrebbe già trovato l'accordo per la prossima stagione con Luciano Spalletti della Roma. Il tecnico di Certaldo è molto stimato da Marotta per la sua esperienza internazionale e per la sua capacità di gestire i campioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto