Nella ventiseiesima giornata di Serie A, domenica 26 febbraio alle 15, allo stadio Bentegodi di Verona si gioca un interessante Chievo-Pescara. Dopo tre risultati utili di fila, tra cui i blitz in casa di Sassuolo e Lazio, la settimana scorsa i gialloblù di Maran, che alloggiano a centro classifica, si sono dovuti fermare al cospetto del super Napoli di Sarri. Mentre il Pescara sembra essere stato miracolato all’istante dall’arrivo in panchina di Zdenek Zeman, rifilando un fantastico 5-0 al Genoa, centrando così, e alla grande, la prima vittoria in campionato sul campo (l’altra era arrivata a tavolino con il Sassuolo).

I biancoazzurri d’Abruzzo sono saliti (si fa per dire) a -11 dalla salvezza, con 13 partite da disputare prima della conclusione del campionato per rimanere in Serie A dovrebbero trasformarsi nella Juventus, cosa abbastanza improbabile, ma sicuramente, da qui alla fine, con il boemo in panca ci sarà da divertirsi e nulla è impossibile.

Serie A, probabili formazioni Chievo-Pescara

Mister Maran non potrà disporre dell’infortunato Pellissier e dovrebbe schierare la sua squadra con il pragmatico modulo 4-3-1-2, confermando Inglese e Meggiorini come riferimenti terminali supportati da Birsa sulla trequarti.

Dall’altra parte nel Pescara sono indisponibili Campagnaro, Bahebeck e Gilardino. Nemmeno a dirlo, 4-3-3 per Zeman. Ecco le probabili formazioni:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Meggiorini. All.: Maran.

Pescara (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Stendardo, Coda, Biraghi; Verre, Bruno, Memushaj; Benali, Cerri, Caprari. All.: Zeman.

Precedenti e pronostico di Chievo-Pescara

Sono 3 i precedenti in Serie A tra il Chievo Verona e il Pescara e ha sempre vinto la compagine veneta con identico risultato di 2-0 in tutte le sfide: al Bentegodi e all’Adriatico nel campionato 2012/13, ancora in Abruzzo nella partita di andata con gol di Meggiorini e Inglese. L’unico successo biancoazzurro è arrivato in Coppa Italia, al terzo turno dell’edizione 2014/15: 1-0 firmato Maniero.

Numeri e classifica attuale indirizzano dalla parte del Chievo Verona, ma a noi piacciano le imprese impossibili e le favole, quindi, abbiamo deciso di puntare sugli ospiti del buon Zeman. Pronostico: 2.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto