La Juventus, che nel weekend attenderà l’Empoli nella sfida della 26ª giornata di Serie A, ha espugnato l’Estádio do Dragão nell’andata degli ottavi di finale della Champions League. I bianconeri sono rientrati dal Portogallo con una vittoria per 0-2 contro il Porto. A risolvere il match ci hanno pensato due giocatori entrati in corso d’opera dalla panchina. Marko Piaca e Dani Alves sono stati gli autori del successo della Vecchia Signora, tra il 72’ e il 74’.

Mandati in campo da Massimiliano Allegri, hanno risolto la sfida, che sembrava bloccata nonostante la superiorità numerica della Juventus, dopo l’espulsione di Alex Telles per somma di ammonizione al 27’. I bianconeri hanno così ipotecato il passaggio del turno ai quarti di finale, visto che ai ragazzi di Nuno Espírito Santo servirà un’impresa al J Stadium tra qualche settimana.

Champions League: Juventus implacabile in trasferta

La Juventus ha confermato il trend di questa stagione in Europa: 4 vittorie su 4 in trasferta.

Per i bianconeri, infatti, si è trattato del quarto successo esterno nella competizione, su altrettante gare disputate. Se fino a prima era a Torino che gli avversari dovevano aver paura della Vecchia Signora, ora non possono stare tranquilli neppure davanti al loro pubblico. Questo potrebbe dare un’ulteriore iniezione di fiducia alla truppa di Massimiliano Allegri per i prossimi appuntamenti in coppa, dove si candida ad essere senz’altro una delle protagoniste, nonché favorite per il successo finale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

La qualificazione sembra cosa fatta, nonostante bisognerà attendere ancora 90’, ma in casa Juventus c’è già chi pensa a quali potrebbero essere i prossimi avversari, con alcune delle big praticamente con un piede e mezzo fuori dalla Champions League, vedi il Barcellona, surclassato per 4-0 dal PSG.

Il ritorno degli ottavi di finale tra Juventus e Porto sarà disputato martedì 14 marzo 2017 alle ore 20.45.

Fino ad oggi non c’è mai stata una sconfitta dei bianconeri contro la squadra portoghese, che dovrebbe vincere a Torino per superare il turno, segnando almeno 3 reti e con uno scarto di almeno 2 goal. Difficile che la Vecchia Signora conceda così tanto, per di più in casa. Infatti, quest’anno ha incassato soltanto un goal al J Stadium, nel pareggio 1-1 contro il Lione. In quell’occasione fu Corentin Tolisso ad andare a segno.

Le rimanenti sfide sono terminate 0-0 contro il Siviglia e 2-0 contro la Dinamo Zagabria. La partita Juventus-Porto sarà trasmessa in esclusiva su Premium, dunque, ancora una volta non sarà possibile vederla in chiaro su Canale 5. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che tra pochissimi giorni si disputerà l’andata delle semifinali di Coppa Italia contro il Napoli.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto