Una settimana fa si era parlato di un contatto tra Piero Ausilio e luis muriel, attaccante della Sampdoria legato da una clausola rescissoria di 28 milioni di euro. Il ds nerazzurro non punta solo il colombiano, anzi, mette nel mirino l'altro gioiello blucerchiato esploso in questi mesi, ovvero Patrik Schick, tanto che ora tutti lo vogliono. Il suo impiego non è quasi mai da titolare ma, quando entra per sostituire un suo compagno, dà il suo pesante contributo andando spesso in gol.

I suoi gol in questa stagione sono arrivati a 5, a cui vanno sommati altri 2 gol in Coppa Italia. Tutto in 754 minuti giocati, media da grandissimo attaccante.

L'Inter punta su Schick

Questi i numeri che hanno impressionato molti club di A, tra cui l'Inter, e proprio i nerazzurri hanno deciso di anticipare la concorrenza incontrando l'agente del ragazzo. Secondo le ultime news riportate dalla ''Gazzetta dello Sport'', Piero Ausilio si incontrerà con l'agente dell'attaccante ceco, che sembra diventato il primissimo obiettivo sulla lista come vice-Icardi.

Da non sottovalutare anche la situazione legata a Luis Muriel, l'altro giocatore della Sampdoria che piace alla dirigenza nerazzurra. L'Inter cerca di bloccarli ma, per portarli a Milano bisogna aspettare per vedere cosa ne sarà di questa stagione e se la squadra di Pioli riuscirà ad agguantare un piazzamento in Champions League, considerando che, oltre al colombiano, anche il centravanti ceco è legato ai blucerchiati da una clausola rescissoria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Per saperne di più

Patrik Schick è cresciuto nelle giovanili dello Sparta Praga, dove debutta in prima squadra nel 2014. Il suo primo gol da professionista arriva nella stagione che segue, in una gara contro il Pribram finita 1-1. Subito dopo arriva anche il suo debutto in Europa League, amaro per la sconfitta per 2-0 contro lo Young Boys. Nell'estate del 2015 passa in prestito al Bohemians 1905, dove segna il suo secondo gol da professionista, per poi lanciarsi con una doppietta nel 3-1 contro il Banik Ostrava.

Ed ecco che nel 2016 arriva la Sampdoria, che lo preleva dallo Sparta Praga per 4 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto